The Future of Beauty: 3-D Stampa il tuo trucco a casa

È come qualcosa di fuori I Jetsons: un nuovo dispositivo di stampa 3-D per il consumatore, chiamato Mink, sarà in grado di produrre ombretti, rossetti e fondotinta in crema e in polvere su richiesta. Come Business Insider segnalato, potresti presto essere in grado di “stampare” il trucco dal tuo ufficio di casa e in qualsiasi tonalità immaginabile.

Mink nasce da un’idea dell’imprenditore Grace Choi, che in precedenza era entrata nel settore dei cosmetici con una linea di BB cream. Mink funziona così: è un dispositivo da $ 200 che si collega al computer, legge un codice colore sullo schermo e utilizza pigmenti e materie prime per mescolare il prodotto di bellezza di tua scelta all’interno di una stampante 3D. Choi ha dimostrato il dispositivo alla conferenza TechCrunch Disrupt questa settimana, scegliendo una tonalità rosa da un video di YouTube e facendo in modo che Mink le abbia stampato un’unica ombra con quel colore esatto. Ci sono voluti solo pochi secondi prima che potesse reggere il prodotto per la folla e raccogliere la polvere rosa sulla sua mano. Voglio dire, puoi immaginare le possibilità? Se volevi il rossetto * esatto * che Emma Stone indossava sul tappeto rosso, potresti stamparlo con pochi clic. Questo potrebbe essere il futuro dei cosmetici?

La visone è ancora agli inizi della produzione. Choi ha detto a * TechCrunch * che ha intenzione di firmare un accordo con una grande azienda di stampa, come Epson, per aiutare nel processo di produzione. È stata anche pronta a sottolineare che questo dispositivo non ti farà necessariamente risparmiare soldi sul trucco. “Il prezzo unitario sarà più o meno lo stesso dei rivenditori di massa, ma con le opzioni più colorate di qualsiasi marca nel mondo”, ha affermato.

Sono entusiasta della prospettiva di vivere in un mondo in cui Amazon può fornire prodotti di bellezza tramite droni e lo smalto per unghie può essere personalizzato in casa. Quindi benvenuto, Mink! Non vedo l’ora di usarti.

LINK CORRELATI:

• Scopri il sito Quirky-A per gli inventori di bellezza

• Il futuro del grande magazzino bellezza?

• The Future of Beauty: Flying Lipsticks?

Loading...