Suggerimenti per il trucco per gli occhi sensibili

Essere un amante del trucco con occhi sensibili è uno dei grandi dilemmi del mondo della bellezza. Vuoi creare un occhio di gatto impeccabile, ma la fodera liquida lascia le tue palpebre pungenti e le tue abilità fumose sul punto non si mostrano quando il resto degli occhi è diventato rosso e gonfio. Che cosa può fare un appassionato di bellezza quando i tuoi occhi non amano un nuovo makeup ma tanto quanto te? Abbiamo chiesto a Joshua Zeichner, direttore della ricerca cosmetica e clinica in dermatologia al Mount Sinai Hospital di New York City, come chiarire le cose.

“La pelle intorno agli occhi è tra i più sottili e delicati del corpo”, spiega Zeichner, osservando che solo perché il resto del viso non è sensibile, non significa che la zona degli occhi non possa essere. “È spesso regolarmente esposto a allergeni e sostanze irritanti che non interessano altre parti del corpo, semplicemente a causa della contaminazione da dita sporche che si sfregano gli occhi”. Sì, proprio come ti diceva sempre tua madre, dovresti tenere le mani lontane dalla tua faccia.

In effetti, quando si tratta di reazioni brutte della pelle intorno all’occhio, puoi puntare il dito direttamente su, beh, sulle dita. “Gli argomenti che causano irritazione al viso possono essere doppiamente irritanti sulle palpebre, cose come i farmaci dell’acne o il retinolo”, afferma Zeichner. “Se inavvertitamente ti toccano gli occhi con le dita che hanno appena applicato questi prodotti sul tuo viso, fai attenzione.” E se pensavi che il transfert del polpastrello terminasse con la cura della pelle, preparati a sorprenderti. “Lo smalto per unghie è una causa comune di dermatite delle palpebre a causa dello sfregamento degli occhi dalle unghie lucidate”, afferma Zeichner. Se macchie rosse, eruzioni cutanee o chiazze irritate intorno agli occhi sono un problema comune per te, Zeichner ti consiglia di ignorare l’abitudine di mani per alcune settimane per vedere se il problema migliora. Puoi anche provare diverse marche di smalti per unghie – molte aziende si sono dedicate a utilizzare formule più sane e più ecologiche negli ultimi anni, scacciando sostanze chimiche come la canfora, una sostanza irritante comune. (Siamo fan di Julep Nail Color che è cinque libero e vegano.)

Se un periodo sabbatico del colore delle unghie non aiuta, potrebbe essere il momento di cambiare il regime del prodotto. Cerca i prodotti che richiamano il loro stato ipoallergenico sulla confezione, come i VMV Hypoallergenics, e prova a utilizzare un primer a base di silicone o uno strato sottile di vaselina prima di applicare il trucco degli occhi per creare una barriera tra la pelle e qualsiasi potenziale problema- causando ingredienti.

Ancora a che fare con prurito e irritazione? “Ottieni il patch test”, raccomanda Zeichner. “Si tratta di test allergologici in cui i cerotti vengono applicati sulla pelle, ognuno dei quali rappresenta un diverso potenziale allergene cutaneo, il test può identificare un pigmento, una fragranza o un conservante che non si può tollerare”.

Come fare un occhio fumoso:

Loading...