Pat McGrath lancia la collezione Permanent Lip Gloss il 10 maggio

AGGIORNAMENTO (28 aprile 2018): Come tutte le cose legate a Pat Mcgrath, aspettiamo con ansia il fatto che ci siano novità, e abbiamo ancora un altro boccone sul lancio imminente delle sue future glosse. Poiché tutte le uscite di McGrath sono stupende, non è che avessimo bisogno di campioni per sapere che sarebbero stati diversi, ma è comunque divertente dare un’occhiata – e ora, grazie a Instagram (e beauty sleuth) Trendmood1, abbiamo una sorpresa sbirciare a tutte le 14 delle tonalità imminenti.

Caricamento in corso

Vedi su Instagram

Instagram di McGrath ha già fornito primi piani di alcune sfumature delle prossime lucentezze, tra cui Gold Allure e Pale Fire Nectar, ma questa è la prima volta che i fan hanno visto l’intera collezione in tutto il suo splendore, e le glosse sono davvero stupende. Se questi sono proprio quello che stavi cercando, saranno disponibili il 10 maggio.


Questo post è apparso originariamente il 26 aprile 2018:

Dopo quasi due anni di ossessione opaca per le labbra che permeano il mercato (grazie a Kylie, Anastasia Beverly Hills e Kat Von D per citarne alcuni), il lucidalabbra sta tornando a insinuarsi nel nostro lessico di bellezza. I marchi hanno rilanciato lentamente e silenziosamente le loro formule lip gloss (grazie, in gran parte, a una tecnologia migliore), mentre per le ultime due stagioni, le labbra lucide hanno fatto la loro apparizione sulle passerelle in spettacoli come Miu Miu, Philosophy e Haider Ackermann . E con l’annuncio di ieri – che Pat McGrath sta aggiungendo 14 lucidalabbra alla sua collezione permanente di Pat McGrath Labs – è sicuro dire che le labbra brillanti hanno il marchio di approvazione della leggenda della bellezza, e per questo, stai per vedere un inferno di molto più di loro.

The Everything Kit di Pat McGrath's new Lust Gloss launch
Per gentile concessione di Brand

McGrath non ha seguito una tendenza, tuttavia, quando ha deciso di lanciare la sua Pat McGrath Labs Unlimited Edition: Gloss. “Ero così ossessionato da Lip Fetish, e davvero tutto labbra, quindi il prossimo passo naturale successivo era avere una glossa”. Ma al solito, McGrath non stava per uscire con un vecchio lip gloss goopy. La sua doveva essere 1) indossare comodamente 2) facile da applicare e 3) in tonalità che si desidera davvero indossare.

Per garantire che la formula non fosse minimamente appiccicosa, McGrath ha sviluppato le glosse con ciò che definisce “una formulazione a matrice di gel”. “C’è un po ‘di olio in là che ti dà un comfort e una facilità”, ha spiegato a me stessa e ai colleghi redattori di bellezza alla stampa questa mattina. “Volevo che sentissero come se stessi indossando un balsamo per le labbra.”

Anche McGrath ha affinato l’applicatore del piede del daino, assicurando che la punta del feltro avesse un centro concavo e una punta affusolata, depositando la quantità perfetta di formula sulle labbra con un colpo. “Aggiunge al fattore facilità e lo rende meno disordinato”, ha affermato McGrath.

Per quanto riguarda i colori, c’è un buon mix di opzioni luccicanti e non scintillanti, il secondo include Dare to Bear, un nudo color pesca con perla d’oro che è il primo gloss peachy-nude che ho provato che non sembra gessoso sul mio labbra, e Flesh 4, un castano caldo e di medio tono che la McGrath non riusciva a smettere di strisciare su se stessa durante l’evento. Alcune delle tonalità perlescenti – Aliengelic, Gold Allure, Blitz Gold e Pale Fire Nectar (mostrate sotto) – ricordano le glosse in edizione limitata che Pat ha lanciato nei suoi precedenti kit per le labbra, mentre ci sono alcune sfumature brillanti gettate in il mix, come Blood 2, un classico colore blu-rosso, e Paraphernalia, un magenta punteggiato di blu perla iridescente.

Pat McGrath's new Lust Gloss in Pale Nectar Fire, a pale duochrome gloss with pink pearl
Per gentile concessione di Brand

McGrath consiglia diversi modi per indossare le sue glosse. “Per l’aspetto più fresco, basta passarli direttamente sulle labbra nude”, ha detto. “Oppure puoi preparare le tue labbra con un po ‘di fondotinta per abbattere il tono naturale delle tue labbra, che crea un effetto diverso.Per un vero look anni ’60, puoi coprire le labbra con il correttore prima di applicare la lucentezza, e infine, puoi metterli sopra le nostre matite per labbra: con la matita puoi delineare le labbra e il colore nell’intera bocca e poi per il resto della giornata puoi applicare il gloss. È in realtà il mio modo preferito di indossare loro.”

Questo lancio presenta anche un paio di “prime” per McGrath. Per uno, come li sta impacchettando. Come al solito, è possibile acquistarli singolarmente per $ 28 ciascuno sul sito Web di McGrath e su Sephora.com, oppure è possibile acquistare l’intero set tramite il Kit di tutto ($ 325), che contiene tutte le 14 glosse ed è un’esclusiva di patmcgrath.com. La novità è che ora ci sono set di quattro pezzi separati da sottotono ($ 95 ciascuno), inclusi Version: Skin Show – Cool, Versione: Skin Show – Warm e Versione: Color Blitz, rendendo più chiaro al consumatore su cosa esattamente loro troveranno dentro

Pat McGrath's Unlimited Edition Lust: Gloss 4-piece sets
Per gentile concessione di Brand

L’altro “primo” è l’imballaggio stesso. McGrath ha ascoltato il direttore della bellezza e il feedback dei consumatori e ha aggiornato la sua confezione di paillettes-in-a-bag (a volte copiata). Sì, ci sono ancora paillettes nella borsa, ma ora le paillette sono contenute in una busta interna sigillata che impedisce loro di volare ovunque. Inoltre, la parte superiore della borsa ora ha un sigillo a cerniera, simile a una borsa Ziploc, che consente a quelli di noi che raccolgono i suoi lanci altamente desiderabili riposti ordinatamente nelle loro borse twinkly.

Dai uno sguardo all’evoluzione di Pat McGrath Labs:

  • La leggenda di bellezza Pat McGrath ha lanciato il suo primo oggetto per il trucco
  • Pat McGrath Labs lancia Liquid Lipstick con il kit LiquiLust 007
  • Pat McGrath rilascerà la raccolta permanente di Pat McGrath Labs (aggiornamento)

Ecco 60 secondi glamour di una delle muse più famose di Pat McGrath: Naomi Campbell: