Mario Dedivanovic ha fatto il trucco di Kate Bosworth ed è stupendo

Mario Dedivanovic, il truccatore famoso per aver creato gli zigomi cesellati caratteristici di Kim Kardashian e gli occhi cerchiati di scuro, ha messo queste abilità da usare sulla Kate Bosworth, solitamente eterea. Di recente, Bosworth ha partecipato a un evento a New York City e sembrava un po ‘diverso. La maggior parte delle volte vediamo l’attrice indossare un trucco superleggero, ma Dedivanovic è diventato molto glamour per lei. Ecco uno sguardo più da vicino dal suo Instagram:

Caricamento in corso

Vedi su Instagram

Amiamo quel contorno e quelle labbra color pesca! È come se prendesse una pagina dai libri di bellezza di Kim Kardashian e Kylie Jenner e li mescolasse. E ci sono buone ragioni per pensarlo: Dedivanovic ha usato molti degli stessi prodotti che usa sui Kardashian. Si riempì le sopracciglia con Anastasia Beverly Hills Brow Wiz in Taupe. Per il suo contorno, Dedivanovic ha scelto di modellare le guance di Bosworth con arrossire. Ha usato il Troy Surratt Artistique Blush in Cantaloup e accentuato la profondità di quello con l’accendino.

RELAZIONATO: 5 Trucco sexy cerca tutte le tue feste estive

Ai suoi occhi, ha usato il prodotto più eccitante in scaletta: il suo molto atteso Master Palette di Anastasia Beverly Hills di Mario. Invece di mettere l’ombra sulle palpebre, Dedivanovic ha deciso di tenerlo sottomesso foderando solo le sue palpebre superiori e inferiori. Si assicurò che l’ombra fosse ancora prominente scegliendo un marrone dorato scuro per allineare i suoi occhi. (Puoi dire quanto siamo eccitati a provare la sua tavolozza?) Se ti stai ancora chiedendo perché il look di Bosworth sembra così classico Dedivanovic, potrebbe essere perché ha Kit Kylie Lip in Candy K su di lei. Dedivanovic è un genio puro e dimostra che il glam Kardashian, che in genere ha un aspetto migliore su tonalità della pelle più scure, può apparire altrettanto sorprendente nelle tonalità della pelle più chiare.

Orologio GQBehind the Buttmoji: Kim Kardashian West sui suoi Kimojis preferiti: