Olio di cocco per capelli: gli ins e out

L’olio di cocco è recentemente diventato un ingrediente miracoloso, in grado di risolvere qualsiasi cosa, dall’aumento di peso alle scottature. Anche se può sembrare troppo bello per essere vero, ci sono innumerevoli individui che giurano per il loro barattolo, e molti che lo usano sui loro capelli. A quanto pare, l’olio di cocco per i capelli è davvero una grande idea, e non è necessario spendere una fortuna per vedere risultati sorprendenti.

Perché funziona

Forse ti starai chiedendo: cosa fa l’olio di cocco per i tuoi capelli e perché funziona esattamente? La ragione per cui funziona è semplice: è in grado di penetrare nei fusti dei capelli. La maggior parte dei prodotti è in grado di rivestire solo la superficie delle ciocche, che raccoglierà comunque benefici ma non altrettanto. L’olio di cocco ha la struttura chimica ideale per sfondare la parte interna dei capelli e migliorare la sua forza e resilienza.

A differenza dei prodotti per capelli tradizionali come i condizionatori speciali oi trattamenti con olio caldo, puoi usare quotidianamente olio di cocco – non si accumula nei tuoi capelli né causa alcun tipo di danno o residuo. Meglio di tutti, è super conveniente e disponibile in qualsiasi supermercato o negozio di salute.

olio di cocco

Credito fotografico: Phu Thinh Co, cc

I benefici dell’olio di cocco per capelli

Vuoi provare che l’olio di cocco è il migliore? Scopri i vantaggi che otterranno i tuoi capelli:

  1. Condizionamento profondo

    I tuoi capelli saranno lisci, morbidi ed elastici grazie alle profonde capacità di condizionamento dell’olio di cocco. È migliore dei suoi rivali – olio minerale e di girasole. Hai solo bisogno di un importo di un quarto. Si pettina con le ciocche e si ammucchia i capelli in una crocchia. Dormire con esso durante la notte con un asciugamano avvolto intorno alla testa, e poi sciacquare la mattina con uno shampoo delicato.

  2. A Boost of Shine

    Se si liscia la più piccola quantità di olio di cocco sulle punte, si verificherà una certa lucentezza. Può anche controllare volare via sui capelli scuri (renderà i capelli chiari unti). Sii molto prudente nella quantità che usi: troppi capelli sporchi e sporchi.

Modi d’uso

Ci vorrà un po ‘di pratica per imparare a usare l’olio di cocco per i capelli. Avrai bisogno di capire quanto sarebbe la giusta quantità, così come come applicare l’olio in modo che i tuoi capelli rispondano meglio ad esso. Fortunatamente, ci sono molti trucchi da provare.

– Maschera per capelli all’olio di cocco

Creare una maschera per le tue ciocche è un ottimo trattamento per capelli con olio di cocco da provare. Prendi tre cucchiai di olio di cocco in una ciotola e schiacciateli. Aggiungere un cucchiaio di olio extravergine di oliva. Mescoli insieme fino a formare una pasta. Se i tuoi capelli sono lunghi, raccoglili in una coda di cavallo e lavora prima il composto sul pony e poi sopra la testa. Twist in un panino. Se i tuoi capelli sono corti, basta lavorare la miscela tra le radici e le punte. Avvolgi i capelli in un asciugamano e lascialo in posa per alcune ore o anche durante la notte. Se vuoi scoprire i benefici dei trucchi per capelli con olio di cocco, questa è un’ottima soluzione DIY per iniziare. È uno dei modi più semplici per imparare come applicare l’olio di cocco ai capelli senza troppi problemi o spese.

– Soluzione per la crescita dei capelli

Mentre nessun prodotto, naturale o commerciale, può accelerare il processo di crescita dei capelli, l’inserimento regolare dell’olio di cocco nei capelli è il più vicino possibile a una soluzione miracolosa. Nessuna autorità ufficiale ha approvato l’olio di cocco per la crescita dei capelli, ma gli studi hanno dimostrato che i capelli più sani sono la lunghezza e la qualità migliori che otterrete.

L’olio di cocco puro o vergine funzionerà al meglio per ammorbidire, condizionare e rinforzare le ciocche. Basta usare quotidianamente un trattamento durante la notte o utilizzare una quantità limitata come un condizionatore leave-in. Puoi anche massaggiarlo leggermente nelle tue radici.

– Eliminazione di forfora

L’uso di olio di cocco biologico per problemi di capelli come la forfora si sta dimostrando sempre più efficace e popolare, poiché gli shampoo antiforfora possono essere costosi, duri e dannosi per i capelli. È possibile utilizzare l’olio su una varietà di tipi di capelli – per capelli ricci, capelli naturali o fili sottili dritti. Dal momento che è un toccasana per qualsiasi tipo di capello ed etnia, chiunque abbia problemi di forfora beneficerà dell’uso di olio di cocco per i capelli.

– Trattamento per la caduta dei capelli

Puoi usare l’olio di cocco per la perdita dei capelli? Si dice che sia possibile, ma in realtà non esiste una cura miracolosa trovata qui (o da nessuna parte). Ciò che l’olio di cocco può fare è migliorare la condizione dei capelli rimanenti, creando l’illusione di fili più spessi e distribuiti in modo più uniforme. Ridurrà l’aspetto dei capelli radi, ma, sfortunatamente, non farà ricrescere. Tuttavia, per molti, solo una testa più illustre di capelli rimanenti è un vero stimolo di fiducia – nel qual caso l’olio di cocco è la soluzione migliore!

Sapendo cosa comprare

Quindi, tutto questo sembra piuttosto semplice, giusto? Sfortunatamente, può essere un po ‘complicato acquistare il giusto tipo di olio. L’olio di cocco vergine, altrimenti noto come non raffinato, è sempre la soluzione migliore. L’olio raffinato ha dei vantaggi – è inodore e più economico – ma stai acquistando un olio che è stato privato delle sue proprietà naturali e, quindi, dei suoi benefici.

Anche l’olio di cocco biologico di solito è migliore del convenzionale, ma l’importante è assicurarsi che ciò che si acquista sia certificato dal commercio equo e solidale. Ciò significa che il petrolio è stato prodotto attraverso una società che pone i diritti umani al di sopra della linea finanziaria, e nessuno è stato schiavizzato o trafficato per ottenere il tuo olio di cocco per te. Questo è essenziale da considerare con l’olio di cocco in particolare (anche se dovrebbe essere considerato con tutti gli acquisti), perché è coltivato in climi tropicali dove i lavoratori con bassi salari e l’estrema povertà sono comuni.

Infine, dovrai scegliere tra un barattolo di plastica o di vetro. Come regola generale, quando si tratta di responsabilità ambientale e di preservare l’efficacia del tuo olio di cocco, i contenitori di plastica dovrebbero essere evitati. Scegli un barattolo di vetro: potrebbe essere un po ‘più costoso, ma acquisterai un prodotto di qualità migliore.

L’olio di cocco è un modo divertente, facile e conveniente per migliorare notevolmente la qualità dei tuoi capelli. Quindi, esci e prendine un po ‘per un’esperienza di cura dei capelli rilassante e piacevole.

Loading...