Hair Rehab: dai ai tuoi capelli una pausa con questi trucchi ringiovanenti

A volte esageriamo, trovandoci in situazioni in cui non stiamo trattando il nostro corpo come meglio possiamo. Lo stesso vale per i nostri capelli. Gli effetti delle alte luci, degli strumenti caldi e delle preoccupazioni quotidiane possono sommarsi e lasciare i capelli in un disperato bisogno di una seria riabilitazione. Anche se sappiamo che non è realistico osservare tutti questi comandamenti sui capelli sani, cerca di incorporarne alcuni nella tua routine quotidiana per iniziare il tuo viaggio verso il restauro finale dei capelli.

Snip, Snip

Abbiamo visto tutti gli spot che mostrano vivide illustrazioni di prodotti miracolosi che sigillano anche le doppie punte più danneggiate. Per quanto convincenti possano essere, c’è qualche danno che semplicemente non può essere invertito con i prodotti più costosi. La strada per il recupero inizia con una lavagna pulita, quindi fai il grande passo e taglia i vicoli ciechi che ti trattengono da capelli lucenti e sani. Evita un brusco taglio visitando il tuo parrucchiere ogni 8-12 settimane per un taglio di routine.

Usa una maschera per capelli

A volte i tuoi capelli hanno bisogno di un po ‘di energia in più per aiutarli a recuperare, non importa quanto sei bravo a farlo. Le maschere per il trattamento dei capelli sono appositamente fortificate per aiutare a riparare i capelli danneggiati, opachi e senza vita. Se non sei sicuro di quale prodotto provare, consulta la nostra lista delle migliori maschere per capelli per farmacia per tutti i tipi di capelli. Ricorda che più è densa la maschera, più sarà nutriente. Quelli con i capelli fini procedono con cautela con maschere super spesse e cremose, in quanto possono lasciare i capelli unti e appesantiti. Evitare questo risultato applicando un prodotto solo dal mid-shaft alle estremità. Sei più nell’approccio au naturel? Spalma su un po ‘di olio di cocco, schiocca una cuffia per la doccia e lascia che funzioni la sua magia durante la notte. Risciacqualo al mattino e sei sulla via del recupero.

Sudare

Tutti sanno che l’esercizio fisico è un ottimo modo per mantenere il corpo sano e felice, ma può anche avere effetti positivi sui capelli. Gli allenamenti aumentano la circolazione e portano sangue fresco e ossigenato a tutto il corpo, compreso il cuoio capelluto! Assicurati di non allacciare troppo la tua coda, che può portare alla rottura. Se sei preoccupato per i fastidiosi fast food che ti vengono in faccia, scivola su una fascia per tenerli a bada e proteggere le ciocche allo stesso tempo.

Magazzino il tuo prodotto Arsenale

Mentre le maschere per il trattamento dei capelli servono come solide basi per il recupero dei capelli, ci sono molti altri prodotti che dovresti includere per aiutare a ringiovanire i capelli. I sieri termoprotettori e gli spray disidratati sono indispensabili quando si usano strumenti caldi. Ci sono molti prodotti sul mercato che possono proteggere fino a 450 gradi e, come bonus aggiuntivo, aumentano la brillantezza di un due-uno! I trattamenti per il congedo sono un’altra opzione per dare alle tue serrature un piccolo amore in più. Cerca una formula contenente cheratina e amminoacidi per aiutare a sostituire le proteine ​​perse e ricostruire i fili.

Disporre gli strumenti caldi

Anche se hai protetto e innescato con protezioni termiche e sieri leviganti, non puoi evitare completamente il danno dagli utensili caldi. Anche se il tuo ferro arricciacapelli può essere il tuo strumento per lo styling, può anche fungere da nemico peggiore perché toglie i fili di umidità e li rende fragili e più facilmente danneggiabili. Se non riesci a sopportare di essere senza una piccola onda, prova a intrecciare i capelli bagnati francesi prima di andare a letto e dormire in trecce durante la notte. Quando ti svegli il mattino successivo, avrai serrature ondulate senza alcun residuo di calore. Se non puoi stare senza il phon, prova a lasciar asciugare i capelli il più possibile prima di accenderlo. In questo modo ridurrai al minimo il tempo di utilizzo, ma otterrai comunque il volume e l’eleganza aggiuntivi che possono derivare dall’utilizzo del calore.

Salta il salone

Inutile dire che colorare i capelli è una delle cose più dannose che puoi fare ai tuoi capelli. Dai una pausa ai tuoi capelli trascorrendo un po ‘di tempo lontano dal tuo salone. Se non sei disposto a tagliare completamente la tua colorista, prova a ridurre la quantità di colorante che ti passa sulla testa. Se normalmente ottieni punti salienti completi, prova a passare da una testa parziale a una testa piena ad ogni appuntamento. Ombre e radici volutamente cresciute saranno enormi nel 2018, quindi qual è il momento migliore di adesso per regalarti un po ‘di vacanza dai colori?

Tratta il tuo cuoio capelluto

Qualsiasi prodotto di successo proviene da una buona base. Non proverai a coltivare i fiori in un deserto tossico, giusto? Quindi, perché dovresti provare a far crescere capelli sani e forti da un cuoio capelluto debole e malsano? Spazzolare i capelli ogni giorno è un modo semplice per dare un po ‘di TLC al tuo cuoio capelluto. Per i giorni in cui ti senti un po ‘più motivato o hai un po’ di tempo in più, prova a massaggiare il cuoio capelluto con movimenti circolari e fermi per favorire la circolazione sanguigna e favorire la crescita dei capelli.

Evita il sole

Proprio come troppo divertimento al sole può seriamente danneggiare la pelle, può anche influenzare i capelli. La sovraesposizione al sole può portare a pigmenti indesiderati ottonati e spogliare il fusto del capello della sua umidità, lasciando le serrature scialbe e fragili. Poiché il cuoio capelluto funge da base per i capelli, è importante assicurarsi che sia idratato, sano e soprattutto non abbronzato. Investire in una crema solare per capelli per mantenere il cuoio capelluto protetto dai dannosi raggi UV. Se vuoi evitare di usare i prodotti, getta il tuo cappello preferito la prossima volta che esci da casa e i tuoi capelli ti ringrazieranno.

Loading...