Tutte le diete che funzionano hanno queste 10 cose in comune

Quando si tratta di dieta, ci sono così tante idee contrastanti là fuori – soprattutto da “scegliere questo, non che” i sostenitori della dieta di eliminazione – su quale sia la migliore soluzione di perdita di peso. E quando anche le celebrità più tagliate e in forma sembrano confuse su come dimagrire in modo sano, è fondamentale guardare agli esperti suggerimenti su come tonificare senza ossessionare calorie, perdere peso muscolare o abbandonare gruppi alimentari vitali. Di seguito, abbiamo parlato con esperti nutrizionisti sulle bandiere rosse da tenere in considerazione in qualsiasi dieta, e cosa dovrebbe comportare una dieta di successo.

1. Ti richiedono di camminare su te stesso.

“Le buone diete promuovono una perdita di peso di non più di 1-2 sterline a settimana”, afferma Nigel Penny, docente di Scienze nutrizionali presso la Birmingham City University. “Se perdi più di due chili a settimana dopo la seconda settimana di dieta, è probabile che tu stia effettivamente perdendo tessuto muscolare.”

2. Hanno tagliato lo zucchero, non grasso.

“Molte diete nuove e migliori in giro sostengono di ridurre lo zucchero e l’amido piuttosto che il grasso”, afferma Marisa Peer, autrice di Puoi essere sottile: il programma definitivo per terminare la dieta … per sempre. “Il tuo corpo immagazzina zuccheri in eccesso – trovati in carboidrati amidacei come pasta e pane – come grassi, ma grassi buoni ti aiutano a riempirti e sono essenziali per una buona salute Una dieta povera di grassi, nel frattempo, ti lascerà stanco, affamato e irritabile e non ti aiuterà a mantenere la perdita di peso. “

Immagine

Getty Images

3. Rendono la colazione una priorità.

“Una colazione di qualità è vitale per farti riposare per il resto della giornata”, afferma la nutrizionista Jacqui Cleaver, del New You Bootcamp. “Tutte le diete migliori ti suggeriranno di iniziare la giornata con proteine ​​di qualità, carboidrati sani e grassi sufficienti. Prova le uova con pane senza grano o avena con bacche e semi macinati”.

4. Promuovono il consumo regolare.

“Tutte le diete di successo promuoveranno pasti e spuntini regolari durante tutto il giorno”, afferma la dietologa dell’alfa Kate Arthur.

5. Suggeriscono cambiamenti di stile di vita permanenti.

“I piani di perdita di peso efficaci devono essere realistici e incoraggiare cambiamenti di stile di vita permanenti, piuttosto che affidarsi a formule e polveri liquide, oa cibi o dispositivi speciali”, afferma Penny.

6. Raccomandano sempre di avere proteine ​​con carboidrati.

“La chiave per la perdita di peso a lungo termine è mantenere il livello di zucchero nel sangue basso”, dice Peer. “Se mangi proteine ​​con i tuoi carboidrati, questo rallenta lo zucchero. Tutte le buone diete ti insegnano ad aggiungere sempre proteine ​​ai carboidrati per questo motivo. “

Immagine

Getty Images

7. Sono nutrizionalmente equilibrati.

“Nelle diete buone, tutti i gruppi di alimenti devono essere rappresentati”, afferma Penny. “Una dieta equilibrata che include una varietà di alimenti è essenziale: promuovere il consumo di un particolare cibo” magico “o difendere l’evitamento di specifici alimenti, porterà ad una dieta squilibrata”.

8. Non promuovono il conteggio delle calorie.

“Il conteggio delle calorie è un concetto molto obsoleto e ora è stato dimostrato essere un modo inefficace per perdere peso”, dice Peer. “Consumare un panino e un latte a basso contenuto di grassi, a basso contenuto calorico, ti farà impacchettare più chili di uova strapazzate con una tazza di tè. “

9. Incoraggiano a rimanere attivi.

“Le buone diete promuovono anche l’aumento dell’attività fisica per perdere peso”, dice Arthur.

10. Evitano i cibi trasformati.

“Tutte le diete migliori ti diranno di evitare il cibo prodotto in una fabbrica”, dice Peer. “Ciò significa cibo raffinato e trasformato. Non è nemmeno il cibo, solo un cocktail di sostanze chimiche che non si spegne mai. Dovresti chiederti se puoi realizzare il prodotto nella tua cucina. Se non riuscivi a farlo in una cucina normale, non dovresti mangiarlo ».

Seguire Marie Claire su Facebook per le ultime notizie sulle celebrità, i consigli di bellezza, le letture affascinanti, i video in tempo reale e altro ancora.

A partire dal: Marieclaire.co.uk.

Loading...