Cose che sono sbagliate con il tuo periodo – Sintomi e diagnosi del periodo brutto

Sei “usato” (menzioniamo quella parola molto liberamente) ai mal di testa / crampi / emorragie che arrivano ogni mese da tua zia Flow. Tuttavia, che cosa succede se ti dicessimo che quello che pensi sia un “periodo normale” era in realtà il tuo corpo che cercava di avvertirti di problemi di salute più grandi? È vero, quello che è un periodo tipico per una donna non significa che sia un fatto universale, ma ci sono dei sintomi che potresti trascurare. Ecco, cose che dovresti parlare subito con la tua gyno.

Periodi irregolari

In un mondo * ideale *, il tuo periodo verrà come un orologio: arriva ogni 28 giorni, soffre per due o tre giorni, poi scompare fino alla sua prossima visita. Ma questa è la vita reale, e tutto fa schifo (sto solo scherzando, ma davvero). Un ciclo mestruale che si verifica ogni 21-45 giorni è considerato del tutto normale, afferma Sherry Ross, M.D., ginecologo di Los Angeles. Le donne non notano un vero e proprio periodo regolare fino a tarda età.

Il problema entra quando il tuo ciclo arriva troppo spesso – diciamo, ogni 20 giorni o meno – o troppo distanziati (circa un mese e mezzo tra un ciclo e l’altro), dice Ross. Lo stress (dannazione), le diete restrittive e l’esercizio fisico rigoroso tendono a far sì che il tuo periodo venga meno spesso, dice Mary Jane Minkin, M.D., professore di ostetricia e ginecologia alla Yale School of Medicine. Detto questo, se queste cose causano periodi irregolari, non sono pericolose per la vita di per sé, ma è meglio avvisare comunque il medico. Uno dei problemi più importanti dietro periodi imprevedibili, se nessuno dei precedenti si applica a voi, è la malattia della tiroide. L’ipertiroidismo causa periodi più lontani, mentre l’ipotiroidismo fa sì che il corpo abbia periodi più frequenti e più pesanti.

A: A seconda dell’opzione di controllo delle nascite (la pillola, IUD, iniezioni), il ciclo sarà influenzato in diversi modi, quindi qualcosa da tenere a mente quando si vede il vostro ginecodi successivo.

Crampi insopportabili

I crampi sono l’ultimo / letterale pugno nell’intestino quindi dirti che c’è un dolore peggiore di quello che senti già su base mensile è una cosa merdosa per noi da dire … ma affrontala (noi, non il crampo).

Due fattori principali influenzano i tuoi crampi: alti livelli o sovrapproduzione di un materiale simile agli ormoni chiamato prostaglandine – che sono fatti nell’utero – o una maggiore sensibilità ad essi. Per i pazienti con dolori troppo dolorosi da trattare, Minkin raccomanda di assumere antinfiammatori (Motrin o Aleve per esempio), che bloccano la produzione di prostaglandine, PRIMA che la sofferenza insorga. Altrimenti, se le prendi durante i crampi, le prostaglandine già prodotte continueranno a persistere nel tuo sistema nonostante i farmaci.

Se la tua pillola da banco non ti sta migliorando, cerca aiuto. Una teoria popolare dietro la sovrapproduzione di prostaglandine è che è collegata all’endometriosi, ma gli esperti non sono ancora completamente convinti, dice Minkin.

Sanguinamento pesante

Né Minkin né Ross hanno mai sentito parlare di una donna che si lamenta di un periodo più leggero, e un flusso facile di solito significa che non si corrono rischi gravi per la salute. FORTUNATO. Ma questo ci porta all’estremità opposta dello spettro. Ross definisce il flusso sanguigno normale per durare tra due e sette giorni con una donna che usa circa tre o sei tamponi al giorno.

Ma se il tuo periodo è come, diciamo, un monsone o un’inondazione senza fine – tu * sai * quelle immagini nella tua testa erano necessarie – allora devi comporre le cifre del tuo dottore. Le ragioni includono un ipotiroide (vedi sopra) e possibilmente qualcosa di funky indugiare nel tuo utero come fibromi nel rivestimento, polipi o endometriosi. Ancora una volta, il sanguinamento è relativo a ogni persona, ma Minkin dice che se stai cambiando un tampone ogni ora, è troppo pesante.

Seguire Marie Claire su Instagram per le ultime notizie sulle celebrità, belle foto, cose divertenti e un punto di vista privilegiato.

Loading...