L’FBI può cambiare la definizione di colza forzata – Petizione per cambiare la definizione di stupro

Immagine

Getty Images

L’Uniform Crime Report (UCR) dell’FBI conta crimini americani e assegna risorse ai dipartimenti di polizia, quindi è importante ciò che definiscono un illecito e ciò che non fanno. La definizione di stupro in questo rapporto ha oltre otto decenni e migliaia di donne in tutta l’America chiedono un emendamento.

Una petizione, che vanta attualmente 75.000 firme, è stata resa disponibile da Change.org nel tentativo di aggiornare la definizione, che attualmente caratterizza lo stupro forzato come “la conoscenza carnale di una donna con la forza e contro la sua volontà”. La petizione fa parte di a Signorina. La campagna pubblicitaria ha indetto “Rape is Rape” che cerca di rendere giustizia alle vittime di stupro che non sono state riconosciute dalle leggi vigenti.

Ci sono tre problemi principali con la definizione corrente, secondo la petizione di Change.org. Uno è lo spazio per l’interpretazione nella frase “conoscenza carnale”. Attualmente, questo include solo il rapporto tradizionale, ed esclude i casi di penetrazione con un oggetto e la penetrazione anale e orale non consensuale dal termine dello stupro.

Inoltre è in discussione l’uso del termine “forzatamente”, poiché molte vittime di stupro non sono nella posizione di combattere. Le vittime ignorate sotto questo termine includono le vittime fisicamente o mentalmente disabili, inconsce e quelle sotto l’influenza di alcol o droghe da stupro.

Infine, la designazione dello stupro come “femmina” è diventata limitante in quanto i crimini di natura sessuale incidono sempre più sulle donne. Uomini, ragazzi e persone transgender sono attualmente non ammissibili vittime di stupro in base agli statuti dell’FBI.

Secondo gli esperti, lo stupro negli Stati Uniti può essere segnalato solo 1 su 24 volte a causa dei confini della definizione operativa dell’FBI. La posta in gioco in questa battaglia per la riforma è la giustizia portata contro gli altri 23 stupratori. Dovremmo lasciarli andare via?

Per aggiungere la tua voce al coro che richiede il cambiamento, clicca qui e firma la petizione.

Loading...