Il mio stato di Facebook su Planned Parenthood è diventato virale e poi mi ha minacciato la morte

Sabato scorso, mi sono svegliato a casa dei miei suoceri in California alle 6:30 del mattino. Camminai su per le tranquille stanze costellate di cineserie prima di sistemarmi per la mia prima pipì del mattino e, come molti di noi, usai quel tempo per controllare Facebook. Ho sfogliato post di persone ben intenzionate riguardo al proposto abbandono di Planned Parenthood, amico dopo amico che difendeva l’organizzazione parlando dei vari servizi sanitari che avevano ottenuto lì che non avevano nulla a che fare con il sesso o la gravidanza, molto meno l’aborto. Profondamente malato non solo degli attacchi mercenari del GOP sui miei diritti, ma del tono sprezzante e apologetico dei miei alleati, ho sfruttato il seguente stato:

Planned Parenthood

Ero sempre più incazzato per la retorica compromessa che i miei amici stavano usando per difendere l’organizzazione. Di corso Planned Parenthood offre un ampio spettro di servizi per il benessere delle donne (e degli uomini). Naturalmente siamo andati tutti su Planned Parenthood per pap test e screening del cancro e test di STI e tutti i tipi di servizi sanitari non abortivi. Ovviamente l’emendamento Hyde impedisce agli aborti di essere finanziati a livello federale.

Ma stavano facendo sembrare Planned Parenthood come qualsiasi altra clinica sanitaria, cosa che non lo è. È molto importante fornire servizi alle donne, inclusi gli aborti, alle donne, specialmente alle donne a basso reddito e non assicurate. Chi ha sesso E non voglio essere incinta. E questa è una buona cosa.

Hillary Clinton è il primo esempio che posso ricordare di una persona ben intenzionata che confonde le acque di questa conversazione, quando ha affermato che l’aborto dovrebbe essere “sicuro, legale e raro” nel 1992. Non diciamo che nessun’altra medicina la procedura dovrebbe essere rara; diciamo che dovrebbe accadere tutte le volte che è necessario per mantenere le persone in buona salute. Nel 2012, il discorso di Sandra Fluke sui democratici per quanto riguarda la copertura assicurativa dei contraccettivi era pesante per le argomentazioni su come aiutassero le cisti ovariche e l’endometriosi e per illuminare il discorso sessuale. Era ancora, naturalmente, chiamata una prostituta e una prostituta di Rush Limbaugh, perché è meraviglioso.

Sì, questi farmaci hanno molti usi – diavolo, sono sicuro che la pillola potrebbe essere usata come un orecchino in un pizzico, e uno IUD potrebbe sostituire una cerniera persa – ma il loro scopo principale è quello di prevenire la gravidanza nelle donne. Chi ha sesso E non voglio essere incinta. E questa è una buona cosa.

Nel frattempo, il GOP sta prendendo quel “raro” e correndo con esso, assicurandosi che non sia solo un punto di discussione politico, ma la regola. Le leggi vengono approvate in diversi stati limitando non solo se e come una donna ottiene un aborto, ma * perché *. Siamo su una pista molto scivolosa che scivola direttamente nelle mani delle persone che trattano Il racconto dell’ancella come un manuale di istruzioni. E questo è non una buona cosa.

Avevo infatti raggiunto il limite per le richieste di amicizia, che ora so essere un migliaio.

Ad ogni modo, dopo aver pubblicato il mio “rant”, io e la mia famiglia ci siamo diretti per un matrimonio nella foresta di sequoie della California settentrionale. Ho guardato il mio telefono subito prima di partire e ho visto che aveva alcuni mi piace e condivisioni e alcuni commenti incoraggianti. Ho smesso di guardare e ho cercato di concentrarmi sulla vita analogica. Siamo rimasti per ore, ballando al grande jazz e stuzzicando tartine. Quando siamo usciti e abbiamo raggiunto la griglia, ho controllato il mio telefono.

Santo cielo.

Pensavo fosse rotto. Pensavo ci fosse una specie di problema tecnico. Il mio telefono brillava caldo nella mia mano. Ho avuto centinaia di richieste di amicizia. Avevo infatti raggiunto il limite per le richieste di amicizia, che ora so essere un migliaio. Il post stesso? Oltre 20.000 Mi piace. All’improvviso ero al centro della vasta e terrificante panoplia del comportamento digitale umano.

Ancora una volta, ho pensato che dovesse essere una specie di errore, qualche strano algoritmo. Poi ho iniziato a leggere i commenti e i messaggi, che sono stati travolgenti.

La parola “predicare” è stata lanciata in giro, insieme a coloro che lodavano le mani delle emoji. La gente ha detto “finalmente!” e mi ha chiamato il loro “shero”. Mi sentivo dannatamente bene.

Ma mescolato con le risposte incoraggianti erano persone che mi chiamavano una puttana, un assassino. C’era una santa trinità della parola c: stupido c-nt, f-cking c-nt, insano c-nt. Molte persone mi hanno invitato cordialmente a porre fine alla mia vita. Un gruppo chiamato Chicks on the Right mi ha definito un mostro senza Dio – proprio sotto un post che celebra la recente morte di centinaia di musulmani nella fuga precipitosa alla Mecca. Pro-vita!

UN lotto di persone mi hanno mandato messaggi violenti e grafici che mi dicevano di abortire me stesso (la logica qui mi confonde), poi mi bloccarono immediatamente in modo che non potessi rispondere o accedere ai loro profili. Immagino sia una tattica popolare. Non ci avrei mai pensato, perché non mando mai messaggi violenti e odiosi alla gente semplicemente perché non sono d’accordo con loro, e quindi temo la loro risposta che mi affretto a nascondermi. L’altra cosa che ho imparato è che alcune persone ti invieranno un messaggio odioso, passeranno il mouse sullo schermo fino al momento in cui riceveranno una ricevuta di lettura, e poi lo cancelleranno rapidamente, in modo che tu non possa segnalarlo a Facebook o alla polizia.

(Sidenote: Trovo ironico che tutte queste strategie dispendiose in termini di tempo, per non parlare delle continue urla alle donne fuori dalle cliniche, siano praticate così pesantemente dalla folla anti-abortista in particolare, considerando che sono così presumibilmente preoccupate con la prevenzione dello spreco di vite.)

Un gruppo chiamato Chicks on the Right mi ha definito un mostro senza Dio – proprio sotto un post che celebra la recente morte di centinaia di musulmani nella fuga precipitosa alla Mecca.

“Come ti permetti di usare la parola nazista: tu sei il vero nazista, l’aborto è l’oltrico americano! [Sic]” Ok, persona piena di odio, hai un buon punto. Mi pento di usare la parola nazista, se non altro perché non è creativa. Mi piacerebbe tornare indietro e cambiarlo in “stormtroopers” o “hatebarons”. Ma, come ora so, non ci sono backsies su Internet.

Inoltre, se sei così preoccupato per il genocidio, sicuramente sei sconvolto dalla vera minaccia del genocidio che sta accadendo proprio questo secondo in Siria e in Iraq, e hai fatto appello al nostro presidente per fornire rifugio a un numero ancora maggiore di rifugiati rispetto ai 10.000 che ha promesso ? No?

A proposito, ho un altro rimpianto. C’erano donne che dissero di essere d’accordo con il posto, ma che i loro aborti erano stati dolorosi, tragici o entrambi, e che trovavano la mia affermazione insensibile nei loro confronti. Avrei potuto essere un po ‘più chiaro a riguardo. Intendevo dire che il fatto di abortire, l’esistenza di esso, non è di per sé tragico o doloroso, ma lo è. Certamente non intendevo invalidare l’esperienza personale di nessuno; Stavo semplicemente cercando di confutare il teatrale tormento che tanti politici liberali si impegnano quando si tratta di discutere l’aborto come un dato di fatto.

L’aborto è l’unica procedura medica in cui le circostanze e il comportamento del paziente sono usati come scuse per stigmatizzare e negare il loro trattamento. Molti pazienti che soffrono di dolore e di aborto tragico si sentono a causa di quello stigma e del senso di colpa che condividono come risultato. E io ne sono stufo. Così l’ho pubblicato. E ora è là fuori.

Quindi eccomi qui, una settimana e mezza dopo. Ho un paio di migliaia di nuovi seguaci, un gruppo di nuovi amici e molti nuovi nemici. Il mio post è stato condiviso da politici e gruppi per i diritti delle donne, è stato visto da centinaia di migliaia di persone ed è stato trasformato in un meme. È su Facebook e Twitter e Instagram e probabilmente su altre app di social media che sono troppo vecchio per sapere.

Per quelli che continuano a molestarmi, almeno ti tiene impegnate le mani. A quelli che mi hanno tenuto con quelle file e file di mani emoji, grazie. Continuerò a predicare sull’aborto, su tutti i diritti delle donne e su ogni altra dannata cosa di cui sono appassionato. Spero solo che i miei post sulle persone che si tagliano le unghie sulla metropolitana, o che non coprano la bocca quando starnutiscono, ottengano così tanti occhi. Se controlleremo ciò che le altre persone fanno con i loro corpi, possiamo iniziare per favore?

Loading...