Donald Trump Mocks #MeToo Movement While Making Jab al Sen. Elizabeth Warren – Il presidente critica i democratici al Rally del Montana

Il presidente Donald Trump ha fatto luce sul movimento #MeToo, una campagna che autorizza le donne che sono state vittime di molestie e aggressioni, mentre attaccava la senatrice Elizabeth Warren a una manifestazione nel Montana giovedì.

Secondo CNN, Trump ha visitato lo stato occidentale per cercare di dissuadere i costituenti dalla rielezione del senatore Jon Tester, il democratico del Montana, che ha criticato la scelta di Trump per il segretario degli affari dei veterani. Ma durante il suo discorso, il presidente ha cambiato il suo obiettivo da Tester a Warren.

“Voglio scusarmi Pocahontas, mi scuso con te, mi scuso con te, a te chiedo scusa”, ha detto, alludendo alla figura storica che ha soprannominato Warren dopo la sua campagna del 2016 a causa della sua ascendenza nativa americana. “Al falso Pocahontas, non mi scuserò.”

“Vado a prendere uno di quei piccoli kit e nel bel mezzo del dibattito, quando proclama che è di origine indiana perché sua madre dice che ha gli zigomi alti, prenderemo quel piccolo kit, ma dobbiamo fare delicatamente perché siamo nella generazione di Me Too, quindi dobbiamo essere molto gentili “, ha aggiunto Trump.

Il kit di cui Trump fa riferimento è un test del DNA destinato a dimostrare l’ascendenza di un individuo. Secondo Tempo, il presidente ha detto: “Ti darò un milione di dollari per la tua organizzazione benefica preferita, pagata da Trump, se fai il test e dimostra che sei indiano”.

Warren ha risposto alle osservazioni di Trump su Twitter dicendo: “Mentre sei ossessionato dai miei geni, il tuo amministratore sta conducendo test del DNA sui bambini piccoli perché li hai strappati dalle loro mamme sei troppo incompetente per riunirli in tempo per incontrare un ordine del tribunale “.

“Forse dovresti concentrarti sul fissare le vite che stai distruggendo”, ha aggiunto.

Alla manifestazione, Trump ha anche preso la mira in California Rep. Maxine Waters. “I democratici vogliono l’anarchia, lo fanno davvero e non sanno con chi stanno giocando, gente”, ha detto. “L’ho detto l’altro giorno, sì, è una persona con un basso quoziente intellettivo, Maxine Waters, l’ho detto l’altro giorno, voglio dire, onestamente, lei è da qualche parte nella metà degli anni ’60.

Loading...