Quindi, hai spuntato quello Zit. Ora cosa?

L’hai fatto. E non puoi annullarlo. Hai fatto la tua comparsa e ora ti rimangono le conseguenze, che se non stai attento, potrebbero diventare ancora più brutte della testa bianca originale. In questa età moderna, ci sono prodotti creati appositamente per il post-popping, come il nuovo Clean durante la notte Pulisci la pasta per asciugare i solchi con l’aiuto di popping, ma probabilmente hai già gli strumenti per gestire questa situazione nel tuo arsenale di bellezza.

Per quanto riguarda lo schiocco: spero che tu abbia tenuto un impacco caldo contro l’area per ammorbidire la spina in anticipo, coperto due dita in tessuti puliti per evitare la diffusione di batteri e applicato solo una leggera pressione per non distruggere il tessuto sano circostante. (Non che ti stiamo dicendo come farlo, perché è una pessima idea.) Ma ancora, se lo hai già fatto, fallo ora:

Disinfettare l’area con una soluzione antibatterica come il perossido di benzoile.

Applicare qualsiasi prodotto acneico che contiene acido salicilico per zappare la zanna rimanente. (L’acido salicilico è l’ingrediente attivo in Pulito Chiaro PPF, ma è anche nella maggior parte delle creme zit, come quelle di bioRe e Neutrogena.)

Se hai fatto bene, dovrebbe asciugarsi e guarire da solo. Non dovresti avere una cicatrice dell’acne, ma tu potrebbe avere un segno rosso che rifiuta semplicemente di smettere. Se hai la pelle soggetta ad acne, sfregare per raggiungere uno strato nuovo non è intelligente. Invece, prova un approccio chimico. Ci piacciono le pastiglie per la correzione della carnagione delicata di Peter Thomas Roth; l’acido glicolico favorisce il ricambio cellulare e c’è anche l’acido salicilico in questi, che, di nuovo, può scoraggiare qualsiasi progetto che lo zit abbia sul ritornare. Oppure puoi provare ad applicare una crema di cortisone da farmacia o da prescrizione alcune volte al giorno, per non più di una settimana.

Se tu didnSeguirai le regole non ufficiali di scoppio, e hai finito con un casino sanguinoso, prova a trattare lo zit come la ferita che ora è. Dopo aver seguito i primi due suggerimenti post-pop, tamponare un po ‘di Neosporin e coprire con un Bandaid durante la notte. Non prendere l’abitudine di questo; è solo per questa ferita, questa volta. Perché non lo farai mai più, vero?

LINK CORRELATI:

Daily Beauty Reporter: imbarazzi della pelle: come trattare il bacino

Insider’s Guide: Come zappare un Blemish Fast

Loading...