Probabilmente stai ancora facendo questi 4 errori comuni del retinolo

Non è un segreto che retinolo zecche praticamente ogni scatola nella tua lista dei desideri anti-invecchiamento. È efficace contro le rughe, aumenta la produzione di collagene, aiuta a bandire l’iperpigmentazione, viene raccomandato da quasi tutti i derm del pianeta e può anche aiutare con l’acne. È fondamentalmente magico. Sai che la prima settimana (o due o quattro) che impiega la tua pelle a smettere di impazzire per l’improvvisa infusione di vitamina A, giusto? Bene, buone notizie, la transizione al retinolo non deve essere miserabile, non se lo fai nel modo giusto.

Lo stai mescolando con i prodotti sbagliati.

Sei mai stato a una festa (o incontro, o imbarazzante cena del Ringraziamento) dove ci sono solo troppe personalità forti nella stanza, e improvvisamente nessuno si sta divertendo? Retinolo può essere così. Mettilo nel mix con, per esempio, un AHA (come uno dei nostri preferiti, Siero di notte glicolico TLC Framboos con ubriaco elefante) o qualsiasi cosa con acido salicilico che combatta l’acne (come Clinique Acne Solutions Clearing Gel clinico) e avrai il tuo versione del matrimonio rosso sulle tue mani: enfasi sul rosso. Nel frattempo, altri ingredienti, come il perossido di benzoile spot-treat, possono effettivamente disattivare il retinolo, rendendo l’intero partito un fallimento. Ad ogni modo, prendersi il tempo di controllare tutti i tuoi prodotti per cattive interazioni ti lascerà con una faccia molto più felice.

Lo stai usando da solo.

Il retinolo è potente, ma questo non significa che non possa andare d’accordo con nessun altro nel parco giochi; devi solo scegliere saggiamente i suoi compagni di gioco. L’abbinamento del retinolo con una semplice crema idratante (pensa Cetaphil Moisturizing Lotion) rende perfetta la combinazione se secchezza e irritazione sono i tuoi grandi problemi di retinolo. “Gli studi hanno dimostrato che la stratificazione dei retinoidi topici sugli idratanti riduce al minimo l’irritazione della pelle senza interferire con il loro funzionamento sulla pelle”, afferma Joshua Zeichner, direttore della ricerca cosmetica e clinica in dermatologia presso il Mount Sinai Hospital di New York City.

Sei andato per la strategia più-è-più.

Mentre una certa quantità di irritazione è normale quando inizi a utilizzare un retinolo (ma riduci l’uso e consulti un derma se è fuori controllo), dovrebbe essere lieve e gestibile, cioè, il tipo di cosa che una persona si trova a una distanza normale dal tuo la faccia non lo noterebbe. Alcuni arrossamenti puntuali, desquamazione e desquamazione sono totalmente accettabili, ma se hai attraversato i sintomi che potrebbero essere descritti con la frase “tragedia solare”, probabilmente hai scelto una formula superiore alla tua classe di peso o che hai applicato troppo spesso Ridimensiona a una formula più mite (ci piace la crema notte sensitiva Correxion Corinx RoC) o applica solo una volta alla settimana fino a quando la pelle si adatta.

Stai chiacchierando.

OK, il fatto che il tuo povero viso con retinolo sia travolgente è un problema, ma anche il sottovalutare è un problema. Abbiamo capito: ci hai provato per una settimana, ma l’irritazione ti ha fatto impazzire, quindi ti sei fermato per un paio di settimane, poi ci hai riprovato, e così via. Il problema è che non essere coerenti significa che la pelle non inizia mai a sviluppare una tolleranza, quindi non inizi mai a ottenere tutti i grandi effetti del retinolo. “Abbiamo visto clinicamente che dopo due o tre settimane, le cellule della pelle si adattano all’acido retinoico e iniziano a tollerare l’ingrediente”, afferma il dermatologo Johnathan Weiss. Pensa a come allenarti – non diventerai mai più forte se smetterai di andare in palestra ogni volta che i tuoi muscoli si infiammano, e non padronerai mai la maestà anti-invecchiamento del retinolo se non la seguirai.

I migliori prodotti di bellezza: la pelle:

Loading...