\\\

Ormai, sappiamo tutti che le celebrità non sono immuni da disturbi della pelle come acne, eczema, psoriasi e altre condizioni comuni. Stelle come Cara Delevingine e Kim Kardashian, per esempio, sono state sincere sulla loro lotta con la psoriasi, una malattia della pelle che colpisce ben 7,5 milioni di americani. L’ultima celebrità a rivelare di combattere anche la condizione diffusa è nientemeno che Jonathan Van Ness – noto anche come il groomer amato e sempre ben pettinato sul reboot di Netflix di Occhio strano. Van Ness si è reso conto della sua psoriasi in un post su Instagram non ritoccato giovedì 8 marzo, in cui ha mostrato di aver aperto una giacca Supreme nera con solo un paio di slip boxer Calvin Klein sottostanti.

“Sickeningly Gorge, ho lasciato la mia psoriasi il mio corpo non è stato ritoccato, perché dovrei oscurare il mio splendore? As @asussmanphoto #mensbeauty, “legge la didascalia.La foto, che ha già accumulato più di 50.000” mi piace “, ha suscitato immediatamente una grande risposta da parte di fan e altri sofferenti di psoriasi ispirati dalla vulnerabilità dell’attore e dalla sua disponibilità ad essere così aperti. Ben presto fu sommerso dai messaggi dei compagni che combattevano la condizione della pelle, tutti i quali lodarono Van Ness per la sua realtà e per aver contribuito a distruggere lo stigma che circonda la psoriasi che persiste ancora.

“Sei letteralmente un obiettivo �� Inspirante, meraviglioso, gentile e così sicuro! Sono totalmente innamorato della tua anima ��,” ha scritto un commentatore. “Quasi tutti i membri della mia famiglia sono stati duramente colpiti dalla psoriasi.La lettura del tuo post è ISPIRANTE! Sei una super ispirazione e non dimenticarla mai!” legge un altro E questi sono solo due degli innumerevoli riconoscimenti dei fan influenzati positivamente dal suo post. I commenti hanno continuato a diffondersi rapidamente, con molti di loro che provengono da coloro che sanno di prima mano com’è combattere la condizione cronica e hanno apprezzato Van Ness portare consapevolezza alla causa. Mostrando il suo vero sé, la psoriasi e tutto il resto, Van Ness sta ulteriormente rompendo l’idea sbagliata secondo cui le celebrità sono “perfette” e non hanno mai problemi di pelle come il resto di noi.

Caricamento in corso

Vedi su Instagram

Ovviamente, Van Ness è una bellezza – dentro e fuori – indipendentemente dalla sua psoriasi. E lo stesso vale per tutti gli altri là fuori che lottano con problemi epidermici. Grazie a Queer Eye’s guru della toelettatura, le persone con problemi di pelle sono ricordati che sono lontane da sole e che non hanno assolutamente nulla di cui vergognarsi. Puntelli a lui per scuotere lo status quo, mostrando il suo sé spogliato, e ricordando al mondo che le condizioni della pelle sono una parte della vita molto reale e del tutto normale.


Ora leggi di più sulla psoriasi:

  • Kim Kardashian afferma che le alghe hanno reso la sua condizione della pelle migliore di qualsiasi altra cosa
  • La FDA ha appena approvato un trattamento per la psoriasi rivoluzionario
  • Qui ci sono i segni che potresti avere la psoriasi

Fatto leggere? Ora guarda questo avvocato di Lupus spiegare come trova la bellezza nella malattia:

Loading...