Le migliori correzioni alla pelle secca

La secchezza può colpire chiunque, ma mentre alcune tonalità della pelle diventano opache e cenere quando l’umidità affama, gli altri diventano estremamente sensibili. Qui, i rimedi per la pelle di ogni colore.

Pelle nera, ispanica, sud asiatica e mediorientale

IL PROBLEMA: Ashiness e / o Dark Marks.

La pelle nera ha livelli più bassi di ceramidi rispetto alla pelle bianca e le cellule morte nel suo strato più alto non si sfaldano più rapidamente, secondo Susan Taylor, una dermatologa di Philadelphia. Inoltre, “le squame bianche creano un aspetto grigio e cinereo su una carnagione scura”, afferma Vivian Bucay, un assistente universitario presso il Centro di scienze sanitarie dell’Università del Texas a San Antonio. L’irritazione e il graffio dovuti all’asciugatura possono anche provocare il pigmento, lasciando segni scuri sulla pelle scura. Questo vale anche per le donne ispaniche, dell’Asia meridionale e del Medio Oriente.

LA FISSAZIONE: Lozioni con urea o acido lattico idratano ed esfoliano immediatamente per eliminare la cenere. Gli ingredienti “rompono parte della proteina nella pelle, permettendo all’acqua di legarsi alle cellule”, dice Zoe Draelos, una professoressa di dermatologia alla Duke University. È stato anche scoperto che l’acido lattico aumenta le ceramidi nella pelle.

Pelle asiatica

IL PROBLEMA: sensibilità.

La pelle asiatica ha la barriera più debole, il che significa che gli ingredienti possono penetrare più profondamente, causando irritazione e irritazione, dice Jessica Wu, un assistente professore di dermatologia all’Università della California meridionale Keck School of Medicine. (La fragranza, l’alcol e gli acidi sono particolarmente fastidiosi.) La pelle asiatica ha anche livelli più bassi di umettanti rispetto alla pelle bianca e nera.

LA FISSAZIONE: Detergenti e creme lievi ricchi di ceramidi possono rafforzare la fragile barriera della pelle. Evitare l’uso eccessivo di acido glicolico o salicilico, che può bruciare, e i toner con l’alcol, che rimuovono gli oli e i lipidi protettivi.

Pelle bianca

IL PROBLEMA: rossore.

Quando la pelle chiara diventa cruda e screpolata, diventa rossa dall’infiammazione.

LA FISSAZIONE: Applicare un idratante lenitivo contenente ceramidi o l’antiossidante Partenio o estratto di liquirizia. Quindi lisciare una goccia di crema di idrocortisone all’1% su aree irritate due volte al giorno per un massimo di due settimane. L’idrocortisone “caccia via le cellule infiammatorie e costringe i vasi sanguigni a ottenere il rosso”, dice David Bank, un assistente professore di dermatologia alla Columbia University / Presbyterian Hospital. (Usarlo per più di due settimane può aumentare il rossore creando più vasi sanguigni.) Dovresti anche ripensare alla tua routine anti-invecchiamento se coinvolge i retinoidi: smetti di usare la crema fino a quando la pelle non guarisce completamente per evitare un’irritazione ancora peggiore, quindi tornare indietro, usando il prodotto solo ogni seconda o terza notte per iniziare e indossarlo sopra un sottile strato di crema idratante.

Guarda anche

  • Le nostre scelte imperdibili per le mani incrinate

  • Guida per gli insider: come proteggere la pelle a prova di inverno

  • 8 regole di stratificazione dei prodotti per la cura della pelle

  • Avrai bisogno degli ingredienti più idratanti
    Questo autunno

Loading...