Iniezioni di sopracciglia esistono, ma sono sicure?

Se la ricerca della tua vita è di ottenere sopracciglia grandi e cespugliose alla Cara Delevingne, beh, mettiti in fila. Senza dubbio, ci sono infiniti modi per ottenere archi audaci, dalle matite alle pomate alle polveri, ai gel e alle tinte. Ma, a quanto pare, per coloro che cercano una soluzione più permanente, esistono ora riempitivi per sopracciglia. Bene, tipo di

Sebbene tecnicamente non propagandato come un trattamento per la crescita delle sopracciglia, di per sé, un’iniezione di PRP (plasma ricco di piastrine) è una procedura in cui il sangue viene prelevato dal corpo, centrifugato e quindi le piastrine vengono estratte e iniettate secondo necessità, spiega Debra Jaliman , un dermatologo di New York. Le iniezioni di PRP vengono anche utilizzate sul cuoio capelluto, ma sono state anche utilizzate in trattamenti per il viso, creme per la pelle personalizzate e articolazioni per promuovere la guarigione. (Se sei interessato a saperne di più, una volta abbiamo inviato un giornalista per provare il processo di recupero del PRP.) Si dice che il trattamento stimoli la produzione di collagene e la crescita dei capelli, permettendo ai follicoli di diventare più lunghi e più scuri, ovvero più spessi, più brushier le sopracciglia che vediamo spesso sulla passerella.

Tuttavia, Elizabeth Tanzi, fondatrice e direttrice di Capital Laser La cura della pelle e professore associato, dipartimento di dermatologia presso il Centro medico della George Washington University, avverte che mentre ci sono prove scientifiche che la procedura ha avuto successo nel germinare la crescita dei capelli per il cuoio capelluto, è abbastanza raro per le sopracciglia. “In effetti, sono un po ‘scettico riguardo a me stesso e preferisco usare Latisse, che è stato scientificamente provato per far crescere le sopracciglia senza i problemi di iniezione del PRP,” dice.

Se, dopo aver consultato il medico e entrambi concordate sul fatto che il PRP è il percorso verso quelle ambite sopracciglia spazzolate, è importante ricordare che mentre la procedura funziona per alcuni, non tutti godono degli stessi risultati. E poiché il trattamento è moderatamente invasivo, vi è un certo periodo di inattività seguendo la procedura. Sebbene Jaliman e Tanzi non abbiano mai richiesto ai clienti di richiedere il PRP per le sopracciglia, mettono in guardia contro l’attività fisica dopo l’appuntamento per almeno 24 ore, poiché l’area sarà molto probabilmente gonfia e ammaccata in apparenza.

Linea di fondo? Se stai cercando di replicare gli archi di Delevingne, potresti voler pensare a PRP come ultima risorsa, se non del tutto. Grazie a procedure semi-permanenti, come il microblading, è possibile ottenere il tuo gioco audace sopracciglia senza il dolore aggiunto e potenziali lividi.


Altro su iniettabili:

  1. La ragione esatta in cui le tue iniezioni labiali sembrano false, i risultati dello studio?
  2. Le spose stanno ottenendo il Botox prima dei loro matrimoni, scoperte del sondaggio
  3. Ecco perché i trattamenti anti-invecchiamento iniettabili sono di tendenza

Ora, il dermatologo Ava Shamban spiega le iniezioni di labbra:

Loading...