Ho smesso di spuntare i miei brufoli per un mese: foto prima e dopo

So che l’acne, quando non è fatta da un professionista come Dr. Pimple Popper, è cattiva. Questo fatto è una di quelle verità di bellezza universali che le persone dovrebbero rispettare, come indossare la protezione solare – pioggia o sole – e lavare via il trucco prima di andare a letto. Ho completamente sfidato questo, però, per tutta la mia vita post-pubescente.

Nonostante sia stato svergognato per aver fatto scoppiare i miei brufoli da facinisti, amici e familiari, non posso fare a meno di iniziare a scegliere i miei punti problematici. Perché non voglio rovinare il mio fondotinta e l’evidenziatore senza soluzione di continuità, non tocco la mia faccia durante il giorno. Tuttavia, non appena torno a casa e tolto il trucco, tutte le puntate sono state annullate. Le mie dita vagano per sempre ai miei breakouts quando mi siedo sul letto e guardo la TV o scorro il world wide web. Colpisco e compiro distrattamente. Per tutto il tempo, so perfettamente che non dovrei assolutamente toccare la mia faccia, in primo luogo.

“Mentre premi il brufolo, stai introducendo batteri e sporcizia dal tuo dito nella zit”, ha detto Sejal Shah, un dermatologo certificato di bordo a New York, allettare. “Questo può far diventare il brufolo più rosso, infiammato, gonfio e infetto.” Quindi, in pratica, la raccolta fa molto più male che bene. Fa solo peggiorare i breakouts e può far apparire più spot. Oltre a questo, è più probabile che le cicatrici si verifichino se si sceglie. Difficile non è tutto intorno.

Per il mio ventiseiesimo compleanno, ho deciso di porre fine a questa follia pestifera cercando di evitarlo per un mese. Da adolescente, pensavo, ormai, la mia pelle sarebbe stata magicamente chiara. (Pensavo anche che sarei stato sposato anche adesso, quindi non dovrei fidarmi del tutto di me stesso di 16 anni.) Tuttavia, la mia acne è peggiore che mai, e volevo disperatamente provare qualcosa di nuovo nella speranza di raggiungere la pelle di vetro dei sogni Instagram. Ho messo in atto un sistema multi-tecnica per evitare incontri di tipo picking. Ecco un’analisi di tutti e cinque, completa di selfie presi dal mio letto su quello che sembra un telefono a conchiglia, ma giuro che era un iPhone. (Ho bisogno dell’XP di iPhone al più presto.)

1. Maschere per fogli

Questa è la tecnica più semplice che ho impiegato per aiutarmi a smettere di cogliere la mia faccia, ma è anche la maggior parte del più breve vissuto. Puoi indossare una maschera per il foglio per così tanto tempo prima che cominci a prudere, sai? Quando esso è però, toccarmi la faccia non mi passa per la testa. Avevo messo su un episodio di qualsiasi spettacolo del momento in cui io abbuffavo, e un buon 15 minuti sarebbe passato con successo senza voler pungolare i miei brufoli. Nello schema delle cose, quella breve quantità di tempo è stata estremamente utile per i miei progressi. Mi ha incoraggiato a mantenere la mia striscia per il resto della notte.

Ho schiaffeggiato una maschera su una volta o due volte a settimana. Missha rende alcuni dei miei preferiti. Sopra, sto indossando la Otter, ma giuro che la deliziosa maschera al latte alla fragola mi aiuta a schiarire la pelle. Voglio una fornitura a vita di loro. (Ciao, Missha, hai sentito?)

2. Bende idrocolloidi

Questo metodo è uno dei preferiti di Joshua Zeichner, direttore della ricerca cosmetica e clinica in dermatologia al Mount Sinai Hospital di New York City. Gli è stato detto allettare tutto su come le bende idrocolloidi permettono alla pelle di guarire se stessa e impedire di raccogliere o graffiare.

Se non conosci, le bende idrocolloidali sono state originariamente create pensando alle vesciche. Sono bende testurizzate che ti proteggono dalle vesciche e aiutano a guarire più velocemente dal fluido assorbente. I marchi K-beauty come CosRx e Peach Slices hanno lanciato versioni circolari, specificamente per il viso, che sono abbastanza sottili da lasciare la casa indossando in qualche modo inosservati. Parlo per esperienza. Un paio di giorni dopo la mia sfida, sono andato al SoJo Spa Club, un centro termale coreano per il giorno nel New Jersey, con alcuni amici e ho attaccato una benda idrocolloide sulla mia guancia prima di uscire. È rimasto per gran parte della giornata fino a quando non ho ottenuto un trattamento viso e il mio migliore amico è l’unico a indicarlo.

A metà del mese, ho esaurito i miei CosRx e sono corso a Rite Aid alle 21:00. per ottenere le bende idrocolloidi nel momento del bisogno. Sono grandi circa un pollice, quindi li ho tagliati a quadretti. A un certo punto la mia guancia destra è stata così brutta che ho desiderato di avere una benda che copriva la mia intera guancia. Devo ammettere che ne ho incollato uno intero sulla mia guancia mentre lo shopping del Black Friday – l’ora della raccolta preferita – sul divano a casa di mio padre, e nessuno ha detto nulla. Grazie, famiglia, per non mettere in discussione le mie scelte di bellezza quando si tratta di trucco e cura della pelle.

3. Maschera facciale chirurgica

Benvenuti nel mio metodo più anticonvenzionale.

Fin dal liceo, ho avuto l’abitudine di tirarmi la maglietta addormentata sul viso non appena mi sono sorpreso a prenderlo. So che è strano, ma mi ha aiutato. Il mio modo di pensare è sempre stato che se avessi la faccia coperta, non sarei tentato di scherzare. Poiché i miei sblocchi di solito si verificano solo sulle mie guance e intorno alla mia mascella, ho notato che c’è un modo molto più efficace per coprirsi il viso: posso indossare una maschera chirurgica. Ho comprato una confezione da tre di Amazon in tessuto riutilizzabile e l’ho tenuta sempre vicino al mio letto. Ogni volta che ero senza maschera né troppo pigro per afferrare i miei adesivi per l’acne, ho preso la maschera invece della mia ansia. Vorrei notare che io mai lasciato la mia stanza con esso. Le maschere sono rimaste entro i confini della mia stanza.

4. Specchio ingranditore

Un’altra coincidenza avvenuta durante la mia sfida lunga un mese è la morte del mio amato specchio illuminato. (R.I.P.) Di solito pulivo le mie sopracciglia pizzicandomi i capelli randagi ogni due giorni con l’aiuto del lato ingrandito del mio vecchio specchio. Mentre lo facevo, prendevo un punto nero che sotto il radar con uno sguardo in uno specchio standard.

Ho sostituito il mio caro defunto con uno specchio di Sharper Image che non ha un’opzione di ingrandimento, e il fatto di non avere lo specchio ingrandito mi ha aiutato a evitare i run-in con i punti problematici. Le mie sopracciglia potrebbero essere un po ‘più indisciplinate del solito, ma la mia pelle sarà migliore per questo.

Ed ecco un’altra tecnica bonus:

5. Facials

Anche se non ho avuto trattamenti per il viso durante questo periodo di tempo, avrei dovuto. All’inizio di quest’anno, ho avuto un trattamento facciale ogni settimana per un mese, e il fatto che l’estetista eseguisse delle estrazioni durante il trattamento mi ha impedito di farlo a casa da solo. Mi sono ritrovato a prendermi la faccia molto meno spesso durante quel mese. Ma sono stupido e me ne sono completamente dimenticato fino a quando il mio mese di no picking è scaduto. Lo terro sicuramente in mente per il futuro, però.

Il risultato

Nel complesso, definirei questa sfida un successo. Le foto prima e dopo potrebbero non riflettere bene, ma le divinità della cura della pelle hanno messo alla prova la mia forza durante tutto il processo. Come il destino volle che, la mia pelle ha deciso di toccare un minimo storico circa una settimana nella mia sfida di no-picking per un mese. La mia guancia destra era come una catena montuosa di vulcani attivi per ben due settimane. Ci sono voluti più forza di volontà per non spremere in quei punti, come fa per non ottenere una pallina di gelato in una giornata calda. (Non offro mai un’opportunità per concedermi il piacere congelato, anche in un giorno gelosamente freddo dopo un pasto piuttosto grande.)

Devo ammettere che ho avuto un paio di ricadute, ma rompere l’abitudine di non cogliere la mia faccia sarà un processo continuo. Avrò sicuramente bisogno di mantenere queste tecniche in vigore su una base di 365 giorni. So che dicono che ci vogliono 11 giorni per rompere un’abitudine, ma sono abbastanza sicuro che ci vorranno almeno 11 mesi per rompere questo. Novembre è stato un buon inizio. A quest’ora il prossimo anno, sperando di scegliere la mia faccia, sarà un ricordo strano e distante come quei brutti giorni di Tinder in cui sono stato o quella volta che al liceo il mio amico ha diffuso una voce che non ho fatto la doccia.


Storie correlate:

  • Ho cercato di porre fine alla mia singola sequenza utilizzando 11 diversi prodotti di bellezza al quarzo rosa
  • Mi sono fermato a indossare il mascara per una settimana e questo è ciò che è successo
  • Ho provato Dermaplaning a casa e non sono sicuro di come mi sento

Ora, scopri circa 100 anni di storia della cura della pelle:

Segui Devon Abelman su Twitter e Instagram.

Loading...