Come trattare con la pelle rossa e irritata

Chapping, rawness e pungente sono i modi del corpo di inviare un SOS. Quando la pelle diventa infiammata e irritata – da una scia di vento, da un allergene, persino da un nuovo retinoide – diventa rossa perché il sangue si riversa nel sito con ossigeno e cellule immunitarie per riparare il danno, dice il dermatologo di New York David Bank. Abbiamo chiesto ai dermatologi di descrivere i sintomi che possono presentarsi e come trattarli.

SE VEDI: Chiazze crude e asciutte

TU FORSE HAI: Pelle sensibile aggravata dal vento, scottature solari, lavaggio eccessivo, ingredienti anti-invecchiamento o addirittura stress

Trattalo con: Applicare un idratante lenitivo contenente ceramidi o l’antiossidante Partenio o estratto di liquirizia. Quindi lisciare una goccia di crema di idrocortisone all’1% su aree irritate due volte al giorno per un massimo di due settimane. L’idrocortisone “caccia via le cellule infiammatorie e costringe i vasi sanguigni a ottenere il rosso”, dice Bank. (Usarlo per più di due settimane può aumentare il rossore creando più vasi sanguigni.) Se non ci sono miglioramenti, consultare un dermatologo per un cortisone più forte o una crema per riparazioni. Dovresti anche ripensare alla tua routine anti-invecchiamento se coinvolge un retinoide: smetti di usare il prodotto finché la pelle non guarisce completamente per evitare un’irritazione ancora peggiore, quindi rilassati, usandola solo ogni seconda o terza notte per iniziare e mettere su un sottile strato di crema idratante per evitare che la pelle si secchi.

SE VEDI: Rossore e desquamazione nelle pieghe del naso, intorno alle sopracciglia o dietro le orecchie, spesso accompagnate da una cute squamosa

TU FORSE HAI: Dermatite seborroica (a.k.a forfora). “Significa che le cellule della pelle si stanno rivoltando troppo velocemente, diventando appiccicose e non spargendo come dovrebbero”, dice Heidi Waldorf, direttore della dermatologia laser e cosmetica presso il Mount Sinai Medical Center.

Trattalo con: Aiuta a sciogliere i fiocchi lavando l’area una volta al giorno con un blando detergente acido salicilico allo 0,5%. Seguire questo ogni volta che si lava con una crema idratante delicata. Infine, applicare una crema di idrocortisone all’1% due volte al giorno. Se ciò non funziona, prova a spargere una crema anti-funghi, come Lotrimin da banco, sopra l’area interessata. Fai questa parte due volte al giorno per 3-5 giorni. Se non riesci a tenere sotto controllo la dermatite in un paio di settimane con questi metodi, contatta il tuo dermatologo.

SE VEDI: Prurito, chiazze rosa o pelle arrossata da vesciche

TU FORSE HAI: Dermatite da contatto, che colpisce dopo aver toccato qualcosa a cui sei allergico. I colpevoli comuni includono ingredienti in fragranze, lanolina, parabeni, nichel in bigiotteria e trucco metallico e resine di formaldeide in alcuni smalti e rossetti.

Trattalo con: Inizia applicando un impacco di latte freddo all’area per circa dieci minuti; le molecole anti-infiammatorie del grasso del latte aiuteranno a sistemare le cose, dice la dermatologa Amy Wechsler. Quindi trattare ogni eruzione residua tamponando delicatamente un unguento all’1% di idrocortisone nell’area due volte al giorno. Gli unguenti sono generalmente privi di conservanti e quindi meno irritanti delle creme, dice Joshua Zeichner, un assistente professore di dermatologia al Mount Sinai Hospital di New York City. Se la tua pelle è vescica o aperta, dovrai anche applicare un unguento antibiotico, come Neosporin, due volte al giorno per evitare l’infezione. E prima di andare a letto, prendi un po ‘di Benadryl. “Il Benadryl orale può sedare qualsiasi prurito o gonfiore”, afferma la dermatologa Jeannette Graf. Per capire a cosa stai reagendo e devi evitare, fissa un appuntamento con un dermatologo per il patch test.

Come trattare con la pelle rossa e irritata

Salva queste idee per dopo e segui Allure su Pinterest!

Guarda anche

  • 4 nuovi retinoli anti-invecchiamento da provare

  • 4 consigli per il trucco per nascondere l’arrossamento

  • Pelle opaca, secca o irritata? C’è una maschera per questo

  • Lenire la pelle rossa e irritata prima che l’inverno riprenda

  • Rosacea: un primer

Loading...