Come riapplicare la protezione solare mentre indossi il trucco

Sappiamo tutti quanto sia importante ridurre la protezione solare ogni giorno (un rapido aggiornamento: è come, veramente importante. Un paio di cucchiai al giorno possono potenzialmente proteggere la pelle dai danni provocati dai potenti raggi UV del sole). Ma lo sapevi riapplicare il tuo SPF è solo – se non di più – cruciale? Sì. Secondo i dermatologi, dovresti somministrare nuovamente il tuo SPF ogni due o tre ore, il che significa che il battito a faccia piena che hai messo insieme all’inizio della A.M. potrebbe diventare un po ‘arruffato dopo il secondo slathering. Fortunatamente, non deve essere così. Risulta, là siamo tecniche infallibili per riapplicare la tua protezione solare senza sbavature o sbavature sul tuo capolavoro del trucco mattutino. Qui, i primi sei trucchi, strappati ai migliori dermatologi e truccatori.

Inizia forte: applica la protezione solare sotto il tuo trucco

Prima di iniziare la tua routine di trucco, prepara la tua pelle con protezione, e non solo nelle aree più importanti del tuo viso, come le guance e la fronte, dice Heidi Waldorf, direttore della dermatologia laser e cosmetica presso il Mount Sinai Hospital di New York City. “Uno dei motivi per cui la sommità della fronte – vicino all’attaccatura dei capelli e ai lati delle guance, della mascella e del collo – ottiene più sole è perché tutti iniziano la loro protezione solare [applicazione] nel centro del viso e del collo”, Waldorf dice. “Assicurati di applicare e riapplicare le mani su quelle aree, altrimenti si verificano anche danni extra al sole sugli zigomi superiori”.

Oppure, prova una crema idratante con SPF incorporato.

Se la tua pelle è sensibile, ottimizza la tua linea di prodotti con una crema idratante multitasking, ma solo a volte. “Nei mesi più freddi, è accettabile” ingannare “[il tuo gioco di protezione solare] usando una crema idratante con una crema solare al posto di due prodotti separati”, afferma Elizabeth Tanzi, fondatrice e direttrice di Capital Laser Cura della pelle e professore clinico associato, Dipartimento di Dermatologia presso il Centro medico dell’Università George Washington. “Quando i prodotti vengono richiesti a più attività, assicurati di utilizzare abbastanza del prodotto per ottenere l’SPF sull’etichetta”.

Ancora meglio, rendilo a Colorato idratante con SPF.

Scambia le tue pesanti basi per una formula più leggera, come una crema BB, ma con un tocco di tinta e SPF aggiunto. “Se investi il ​​tempo necessario per trovare l’abbinamento perfetto per la tua pelle, è molto più probabile che utilizzi i due prodotti ogni giorno, il che è un grande investimento per la salute e la bellezza della pelle a lungo termine”, afferma Tanzi.

Finisci il tuo look con uno spray per l’impostazione – ricco di protezione solare.

La truccatrice di celebrità Mai Quynh imposta i look da tappeto rosso dei suoi clienti con spray regolabili che offrono protezione solare incorporata. “Sono chiari, quindi non ci sono film bianchi, e vanno avanti alla leggera come una nebbia sottile”, dice. Il suo preferito? Kate Somerville UncompliKated SPF 50, appena lanciato, che può essere spritzizzato prima, durante e dopo l’applicazione del trucco. Inoltre è fatto con acido ialuronico per idratare proteggendo la pelle dal sole.

Spazzolalo.

Se non vuoi sporcare, sporcare o macchiare il trucco durante il touchscreen SPF di metà giornata, Quynh consiglia di spazzare una crema solare in polvere sul viso. “Le polveri possono essere in polvere o in polvere”, afferma Quynh. Per una formula in polvere sciolta con protezione resistente all’acqua, noi (insieme a Tanzi e Waldorf) consigliamo Colorescience Polvere resistente all’acqua Sunforgettable Protezione solare SPF 30. “La polvere sciolta è facile da usare, si può semplicemente spazzolare direttamente sul viso , poiché la polvere è incorporata nel pennello. “

Tanzi aggiunge: “Questa è la forma più pura di protezione solare in polvere con colori che si fondono con tutti i toni della pelle.La [crema solare] è una formula eccellente, resistente all’acqua che sembra un trucco perfetto per la foto, ma in realtà è una grande crema solare. La polvere blocca il mio trucco sul posto, riduce l’olio del viso in una giornata umida e fornisce un’eccellente protezione solare. “

Toccalo con una compatta.

Se non sei grande con le polveri, che si tratti di una trama o di uno sversamento della borsetta, abbiamo trovato un mezzo felice. L’Eau Thermale Avène Mineral High Protection Tinted Compact SPF 50, disponibile in due diverse tonalità. “Ti permette di ritoccare il trucco e [applicare la protezione solare] allo stesso tempo”, afferma Waldorf. “È bello tenere in borsa, in ufficio o persino la macchina per ritocchi”.


Maggiori informazioni sulla protezione solare:

  1. Suggerimenti per la protezione solare: questo è il momento e il luogo dove dovresti indossare SPF
  2. Tutto quello che avresti voluto sapere sui controlli della pelle (ma avevi paura di chiedere a Internet)
  3. Scusa, ma i filtri solari coreano sono migliori di quelli occidentali

Ora, segui questi suggerimenti per un’abbronzatura sicura:

Loading...