Accarezzare è la tecnica giapponese per la cura della pelle che devi sapere

Il modo in cui applichi i tuoi prodotti per la cura della pelle potrebbe scatenare una discussione in Giappone. Lo sfregamento, che potreste fare senza nemmeno pensarci mentre passate attraverso la routine mattutina o notturna della cura della pelle, è uno dei temi di bellezza più controversi, come mi dice Nicole, un esperto di bellezza giapponese di Tokyo. Invece, è preferibile battere le mani. “Alcune donne in Giappone sono molto attente a non sfregarsi la pelle”, dice. Si spingono fino a rifiutarsi di usare dei tamponi di cotone sui loro volti evitando completamente le salviettine. Non si sfregano nemmeno il viso con un asciugamano per asciugarlo. Invece, loro – avete indovinato – asciugatelo.

Con l’aumento della popolarità dei prodotti J-beauty in America, ho sfruttato i dermatologi e gli esperti asiatici per la cura della pelle per abbattere tutti gli elementi essenziali del carezzevole, che ho imparato, è senza dubbio il modo corretto di applicare i prodotti per la cura della pelle.

Qual è la fissazione con accarezzando?

Risulta, il semplice atto di sfregamento nei prodotti per la cura della pelle, soprattutto quando si tratta della zona degli occhi, può essere problematico. “Lo sfregamento crea molte forze di attrito sulla pelle, che possono essere irritanti e creare inutili infiammazioni intorno agli occhi”, racconta Arash Akhavan, fondatore di Dermatology and Laser Group a New York City. allettare.

Secondo diversi esperti di bellezza, il carezzamento è una pratica standard per la cura della pelle, non solo in Giappone ma anche in Corea del sud. La tecnica è nata dall’aggiunta di lozione a molte routine di cura della pelle. “Quando i giapponesi dicono la lozione, non è come gli americani liquidi liquidi che chiamano lozione”, dice Nicole. A differenza della crema che ti lisci su tutto il corpo, “la lozione giapponese è un passo speciale che le donne giapponesi non salta mai”, aggiunge. “È acquoso e aiuta il livello di pH della pelle a riacquistare equilibrio dopo la pulizia.” Alcune delle lozioni più popolari includono la lozione Hada Labo Rohto Gokujyn Hyaluronic Acid e la lozione Sekkisei.

Lozioni sono anche fenomeni di bellezza-K. La prima volta che ho sentito parlare di lozione è stata di JiWoo e Somin, membri del gruppo K-pop KARD, quando hanno visitato allettaregli uffici Mi hanno detto di accarezzarlo dopo aver lavato i loro volti e prima di applicare l’idratante tradizionale per aiutare a idratare la loro pelle cristallina. La lozione ultra idratante Cosrx Oil-Free e l’emulsione SMH Cosmetics Inhyunjin sono ottime opzioni.

Charlotte Cho, estetista e co-fondatrice di Soko Glam, ha anche messo a pennello e lozioni sul mio radar. Ha imparato a conoscere la tecnica di applicazione della cura della pelle mentre viveva a Seoul. “In Corea, la cura della pelle è uno stile di vita”, racconta Cho allettare. “Non solo ciò che hai messo sulla tua pelle ma anche trattandolo con cautela e delicatezza era una parte essenziale del rituale”.

Quali sono i vantaggi?

L’accarezzatura è generalmente più delicata dello sfregamento nei prodotti per la cura della pelle perché minimizzi le possibilità di tirare o trascinare sulla pelle, Alisa Kerr, un’altra esperta di bellezza giapponese con sede a Tokyo, racconta allettare. “In un’occasione, una terapeuta giapponese mi ha rimproverato quando mi ha visto applicare una crema idratante con quello che pensavo fosse un movimento delicatamente radicale come una normale tecnica occidentale”, racconta. “Ha spiegato che l’uso della tecnica di battitura non solo ha avuto un effetto meno dannoso sulla struttura della pelle, ma ha anche aumentato l’assorbimento e l’efficacia degli ingredienti e ha stimolato il flusso sanguigno, donando una bella luminosità alla pelle”. Cho fa eco a questi sentimenti aggiungendo, accarezzando “aiuta i tuoi prodotti ad assorbire rapidamente”.

Dal punto di vista di un dermatologo, maggior parte di questo pensiero si verifica. Shari Marchbein, dermatologo e professore assistente di dermatologia presso la New York University School of Medicine di New York, dice che accarezzare delicatamente la pelle usa meno forza, quindi non è così probabile che infligga traumi alla pelle. Tuttavia, l’acconciatura non renderà necessariamente i tuoi prodotti per la pelle più assorbenti nella tua pelle. “Non ci sono dati scientifici specifici che supportino il riconoscimento dei prodotti per aiutarli a penetrare meglio”, aggiunge Marchbein. Invece, dice che i prodotti per la cura della pelle con ingredienti potenti affonderanno nella vostra pelle, non importa come li applicate.

Crea un rituale rilassante di applicazione per la cura della pelle che diventa piuttosto meditativa e di seconda natura.

Indipendentemente dalle prove mediche, Kerr ritiene che anche il batting abbia un effetto calmante. “Sono completamente appassionato”, dice. “Trovo che riduca al minimo il rossore subito dopo l’applicazione sulla mia pelle sensibile e acceleri il tempo di assorbimento, ma soprattutto è davvero rilassante. Crea un rituale rilassante di applicazione per la cura della pelle che diventa abbastanza meditativa e di seconda natura. mi induce sicuramente a fare un respiro profondo ea rilassarmi durante la mia routine mattutina e notturna, che adoro. “

Come si fa?

A seconda di chi chiedi, imparerai una tecnica di battitura diversa. Alcuni, come Cho, si toccano le mani con rapidi movimenti mentre accarezzano i loro prodotti per la cura della pelle. Altri, come Nicole, li spingono con movimenti lenti e palesi.

Kerr versa una piccola quantità di prodotto in uno dei suoi palmi prima di sfregare leggermente le mani per distribuire uniformemente il prodotto. Quindi, delicatamente le preme le mani contro il viso. “In primo luogo, entrambe le mani sono poste verticalmente su entrambi i lati del naso, quindi orizzontalmente sulla fronte e sul mento”, spiega.

Se non vuoi sprecare i tuoi prodotti per la cura della pelle sfregandoli su tutte le mani, Akhavan suggerisce di mettere una piccola quantità sulle punte del tuo indice e del dito medio e di accarezzarlo con dei colpetti rapidi e ripetitivi fino al prodotto sembra scomparire nella tua pelle “, dice.

Tuttavia, scientificamente parlando, “l’unico posto che io veramente sentire che questo è importante è intorno alla pelle delle palpebre, “dice Marchbein.” Altrimenti, la pelle è abbastanza spessa da sopportare una normale quantità di sfregamento dei prodotti. “La pelle delle palpebre è il più sottile e delicato del corpo. quando applichi prodotti di bellezza a quell’area, Marchbein consiglia di accarezzare, in particolare con l’anulare.

Che tipo di prodotto dovrebbe essere accarezzato?

Se il prodotto per la cura della pelle ha una consistenza leggera e acquosa come una lozione giapponese, pensa di accarezzarlo. Questo vale per i toner (vedi il metodo 7 Skin), i sieri, i gel idratanti, “o anche l’essenza extra di una maschera per il foglio”, aggiunge Kerr. Akhavan indica in particolare i sieri. “Il punto di siero è quello di fornire un ingrediente attivo negli strati più profondi della pelle, motivo per cui sono più comunemente utilizzati come il primo passo nella routine di cura della pelle dopo la pulizia del viso”, dice. “I sieri ben fatti sono progettati con veicoli che facilitano la penetrazione nella pelle e non richiedono sfregamento.” Notato.

Per i prodotti con consistenze più spesse, come creme e idratanti, Cho ama spalmare delicatamente uno strato sottile sulla sua pelle. Quindi tocca qualsiasi prodotto che rimane tra le sue mani nella sua pelle.

In altre parole, in caso di dubbio, cancellalo. Marchbein dice che battere non ha alcun aspetto negativo concreto, quindi potresti anche provare il segreto di J-beauty.


Altro su J-beauty:

  • 16 prodotti di bellezza giapponesi che cambiano la vita
  • 6 mascara da marchi asiatici di bellezza che fanno sembrare le mie ciglia corte come i falsoni
  • Questo primer giapponese esaurito è finalmente disponibile da Sephora

Ora, impara tutto ciò che devi sapere sul rolling della giada:

Segui Devon Abelman su Twitter e Instagram.

Loading...