Supermodel senza tempo: Karen Bjornson

In un’industria in cui 22 è considerata un’età pensionabile, la modella Karen Bjornson ha una seria capacità di resistenza. Il 58enne, che ha iniziato a modellare negli anni ’70, appare in un portfolio nel numero di settembre di allettare (in edicola ora) nei disegni di Stella McCartney e Victoria Beckham. Di recente le abbiamo parlato della sua carriera nella moda:

Come hai iniziato?

“Un mese dopo essere arrivato a New York da Cincinnati, ho incontrato Halston, che mi ha assunto sul posto, e per i prossimi due anni sono stata la musa della casa: avrebbe tagliato il tessuto e lavorato proprio su di te. mondo con lui, e mi ha incoraggiato a lavorare con altri designer. Ho camminato sulle passerelle per Calvin Klein, Perry Ellis, Ralph Lauren, Donna Karen, ed ero sulla copertina di Newsweek e Cosmopolita.

Come è cambiata la modellazione?

“C’era una rigida divisione tra modelli di passerelle e modelli editoriali, che non cambiò fino agli anni 80. Quando facemmo sfilate, usarono molti meno modelli e usciresti in una dozzina di look diversi. Trucca i capelli e il trucco, vorrei parlare con Halston di come fare i miei capelli ma poi lo farei io stesso e gli spettacoli erano molto intimi, non c’era mai una banca di fotografi alla fine della passerella. vedi le persone che conoscevo e sorridi loro “.

Halston era il tuo stilista preferito? “Era il mio insegnante, il mio datore di lavoro e un grande amico, era anche del Midwest e penso che gli piacesse per me, ero così verde quando ho iniziato e mi prendeva davvero cura di me. ed eccezionalmente uomo di talento: era un cuoco e un conduttore fantastici, ha fatto il mio abito da sposa e ha ospitato il mio ricevimento di nozze nella sua casa sulla 63a strada est “.

Hai preso tempo libero per un po ‘. Come sei tornato alla modellazione?

“Ero stato a casa con le mie figlie dal 1989. Ralph Rucci, che conoscevo dai miei primi giorni di modellazione, mi ha chiesto di andare a piedi nel suo spettacolo nel 2002. Era una favola, davvero. Dopo di ciò, ha detto di venire a Parigi e mi sono sempre pentito di non aver mai fatto uno spettacolo a Parigi e di essere stato nell’alta Manolos scendendo da una scalinata di marmo, J. Crew mi ha chiamato dopo e a quel punto sono tornato a far parte di Ford Models. “

Che cos ‘era il allettare sparare come?

“Mi è piaciuto molto. I vestiti erano fantastici – i pantaloni e la maglietta Stella McCartney sono così chic, e l’abito Victoria Beckham è molto sexy. Da modella molto giovane, mi sono sempre sentita vestita con abiti più cresciuti “Ho sempre cercato di immaginare dove stavo andando e chi ero, ma non era difficile da immaginare, mi sono riferito a questa donna.”

LINK CORRELATI:

Pelle anti-età e segreti per il corpo delle più belle celebrità da 40-Something

I segreti anti-età di Heidi Klum

Daily Beauty Reporter: invecchierai come tua madre?

Loading...