Presentazione della tendenza dei capelli più grande da Spring Couture (e come rimuoverlo)

La voilette: In francese, la parola significa “faccia velo”, un diminutivo di la voile, che è la parola per velo. Te lo sto dicendo non perché sono un esperto in francese (al contrario, in realtà), ma perché fino a quando non l’ho guardato stamattina, non avevo idea di cosa chiamare l’accessorio per capelli che abbiamo visto su più passerelle couture. Quindi eccola, la più grande tendenza dei capelli a uscire dalle passerelle primaverili è stata la voilette. Ora, un velo nero velato o mesh può sembrare superchic e una specie di cazzone. Voglio dire, ci vogliono le palle per indossare un velo nero; in più, c’è la misteriosa qualità che acquisisci quando oscuri i tuoi occhi. Tuttavia può anche, se non stai attento, sembrare che sei una nonna siciliana in lutto. Ecco perché ho contattato gli esperti-modista Gigi Burris e la designer di accessori Jennifer Behr per capire come indossare queste cose nella vita reale.

Velo Chanel Spring Couture 2015

“Penso che i voilettes abbiano una modernità su di loro”, afferma Burris. “Si trovano vicino al viso e si sentono più naturali del volume visto in un tradizionale velo da gabbia.” Burris preferisce una voilette che colpisce appena sopra le labbra, il migliore per sorseggiare champagne per tutta la notte (mi piace dove è la sua testa). Evita qualsiasi tipo di abbellimento sfarzoso (paillettes, cristalli) e per quanto riguarda i tuoi capelli: “Tieni i capelli indietro e in qualche modo annullati in modo che non si sentano pignoli o competere con il voilette”, dice Burris. “Per me, il segreto è di mantenere i capelli semplici e tirati in modo che non sembrino costosi”, afferma Behr. “Adoro i voilettes con uno chignon basso o una coda di cavallo, come a Valli, o un updo fresco e contorto come quello che Jennifer Lawrence ha indossato al Met Ball nel 2013.” Per amplificare il dramma, Behr suggerisce di indossare un rossetto rosso, mentre un berretto lavorato a maglia, come quello che abbiamo visto a Chanel, dona un velo a un’atmosfera casual. E, dice Burris, “la fiducia è la cosa più importante quando si indossa un accessorio statement come questo”. Niente più sorsi di champagne non possono aggiustare.

Jennifer Behr Veil
Loading...