Come ottenere un rimborso per i gambali difettosi di LuLaRoe

A seguito di numerosi reclami e azioni legali da parte dei clienti per le sue pratiche commerciali discutibili, il marchio fast fashion LuLaRoe ha annunciato martedì che offrirà rimborsi a tutti i clienti che hanno acquistato leggings difettosi tra il 1 ° gennaio 2016 e il 24 aprile 2017, i report di Yahoo Style.

L’annuncio del marchio arriva dopo che LuLaRoe ha fatto notizia per leggings che vendevano intenzionalmente che, come hanno affermato i clienti, “strappano come carta igienica bagnata”. Inoltre, diversi clienti hanno detto che il marchio – che impiega venditori indipendenti per vendicare i leggings preferiti dal culto – vendite tassativamente mirate in stati che non richiedono tassazione di capi d’abbigliamento. Un gruppo privato di Facebook per coloro che desiderano discutere dei loro articoli di abbigliamento difettosi ha più di 25.000 membri, il che dimostra semplicemente quanto sia diffusa la questione.

Anche se LuLaRoe è stato sotto tiro per le sue presunte cattive pratiche commerciali da un po ‘di tempo, le polemiche sono riemerse all’inizio di questo mese, dopo che due clienti in California hanno intentato una causa accusando la società di vendere intenzionalmente prodotti difettosi. La causa ha letto, in parte:

“I clienti si sono lamentati del fatto che i leggings sono di qualità scadente che buchi e strappi appaiono prima di indossare, durante il primo utilizzo o poco dopo.” Inoltre, alcuni clienti hanno notato problemi di dimensionamento, sostenendo che i loro leggings “[hanno] una gamba che è sostanzialmente più lunghi (o più piccoli) rispetto agli altri, e leggings che dovrebbero essere per adulti … si adattano solo a un bambino “.

In risposta, LuLaRoe ha annunciato in una dichiarazione Martedì che sarebbe svelato un nuovo programma chiamato “Make Good”, che rimborserà i clienti che hanno acquistato articoli difettosi, a condizione che presentino un reclamo entro la scadenza del 31 luglio 2017. Secondo il marchio, i clienti che presentano un reclamo avranno diritto a “una sostituzione del prodotto, una carta regalo LuLaRoe, o un rimborso per il prezzo di acquisto originale se il prodotto acquistato contenesse un difetto nei materiali o nella lavorazione”, fintanto che i difetti non sono causati dall’acquirente (attraverso, per esempio, cura impropria). I clienti che hanno diritto a un rimborso possono scegliere il rimborso o il credito da ricevere e verranno accreditati non appena l’articolo difettoso o gli articoli saranno restituiti al rivenditore indipendente che li ha venduti. Inoltre, come parte del programma “Make Good”, LuLaRoe implementerà una nuova politica denominata “Politica della felicità”, che garantisce al cliente il diritto a un rimborso, credito o scambio completo entro 30 giorni se non sono soddisfatti del loro acquisto .

In una dichiarazione, LuLaRoe ha dichiarato a Yahoo Style:

“Abbiamo sviluppato la politica sulla felicità, il programma di buona qualità e la garanzia limitata per rafforzare il nostro impegno a fornire valore e divertimento dai nostri prodotti. Siamo orgogliosi del nostro abbigliamento e vogliamo che tutti coloro che indossano LuLaRoe siano felici e soddisfatti del loro acquisto. Queste politiche rappresentano il nostro sincero impegno a sostenere il nostro marchio “.

Fortunatamente, i clienti sembrano soddisfatti degli sforzi del marchio, con centinaia di contatti con Instagram per ringraziare LuLaRoe per l’implementazione delle nuove politiche. Si spera che, andando avanti, il marchio possa evitare problemi simili e tornare a vendere con successo la sua firma, leggings da bambina.

Per saperne di più sulle nuove politiche del marchio o presentare un reclamo, vai su LuLaRoe.com.

Notizie di moda più veloci:

  1. Fashion Nova è in acqua calda per l’utilizzo di modelli straight-size per vendere la sua linea plus-size (aggiornata)
  2. Bebe chiuderà tutti i suoi negozi di mattoni e malta
  3. Coachella ha intentato una causa contro gli Outfitters urbani per violazione del marchio

Il segreto dello stile francese, da un insider di moda:

Loading...