Perché “Provocative” Le foto di Meghan Markle vengono usate per fare del male a Kate Middleton

Correzione, 6/21: Più vicino La rivista, che ha pubblicato la notizia raccolse altri negozi, ha ritrattato la sua storia sulle “foto provocatorie” di Meghan Markle e si è scusata.

Nell’edizione odierna di donne che si affrontano l’una contro l’altra: un gruppo di avvocati francesi sostiene che, poiché Meghan Markle una volta posava per foto “provocatorie”, è ok per i paparazzi fotografare segretamente Kate Middleton che prende il sole in topless, The Telegraph rapporti.

Qualche retroscena: nel 2013, Meghan Markle ha posato per una ripresa consensuale con Salute dell’uomo-La parola chiave qui è “consensuale” -e, in un video intitolato “Grilling Never Looked So Hot”, l’allora attrice ha tolto alcuni capi di abbigliamento. (Nota: Salute dell’uomo è di proprietà di Hearst, Marie Claire US ‘ società madre.) Cosa c’entra questo con la crassa invasione della privacy che è stata fotografata da Kate Middleton in topless, senza il suo consenso, in una proprietà privata? Bene, secondo The Telegraph, gli avvocati della rivista francese che sono stati citati in giudizio per aver pubblicato foto in topless di Kate sosterranno che, in realtà, esiste un precedente per i membri della famiglia reale che posano per “rivelatori” di riprese.

Ecco il Salute dell’uomo video in questione.

Non dovrei far notare che esiste una distinzione critica e ovvia tra un’attrice che partecipa a una sparatoria afosa e una figura pubblica che viene segretamente filmata, mezza nuda, in un luogo privato. Le fotografie del 2012 sono state una dolorosa invasione della privacy di Kate e hanno portato al Palace a rilasciare la sua dichiarazione più arrabbiata nella storia recente.

Le loro altezze reali sono state profondamente rattristate nell’apprendere che una pubblicazione francese e un fotografo hanno invaso la loro privacy in modo così grottesco e totalmente ingiustificabile. L’incidente ricorda i peggiori eccessi della stampa e dei paparazzi durante la vita di Diana, principessa del Galles, e tanto più sconvolgente per il Duca e la Duchessa. Le loro altezze reali avevano ogni aspettativa di privacy nella casa remota. È impensabile che qualcuno dovrebbe prendere tali fotografie, figuriamoci pubblicarle.

La citazione di Diana qui è significativa. Diana, ovviamente, è morta in un incidente d’auto durante un inseguimento da parte dei paparazzi (anche in Francia). Collegando la sua morte alla pubblicazione delle foto di Kate, il palazzo stava chiaramente dicendo: L’approccio senza barriere adottato da alcuni membri della stampa europea ha già causato danni irreparabili alla nostra famiglia – e ora, questo?

Finora, i tribunali hanno concordato con la famiglia reale e la rivista francese che ha pubblicato le foto è stata condannata a pagare 92.000 sterline di danni a Kate Middleton. Questo tentativo di sconfiggere Kate contro Meghan fa parte di un appello legale contro la figura, con la rivista che sostiene che la sua punizione è “ipocrita”. Perché, sai, un’attrice che si innamorò del principe Harry molti anni dopo, apparve in una scena leggermente suggestiva. Destra.

Loading...