Netflix Streaming 14 film originali del 2016 – Quali film dovrei vedere su Netflix

Quest’anno, Netflix non si limiterà a uscire con programmi TV abbuffati. Anche quest’anno il servizio di streaming sta diventando un vero e proprio cineasta, creando o acquistando i diritti sui film più importanti. Dai film indipendenti ai thriller pieni di azione, i film spaziano secondo i tuoi gusti, e persino personaggi famosi come Paul Rudd e Brad Pitt.

Scopri cosa Netflix ha da offrire quest’anno e organizza in anticipo la tua programmazione film-serale.

‘Amatoriale’

dilettante sembra perfetto per Luci del venerdì sera ossessivi. Il film segue una quattordicenne della pallacanestro che filma una bobina di highlight che diventa virale. Inizia quindi a scontrarsi con i giocatori più anziani della squadra e il suo allenatore nuovo di zecca. Il regista Ryan Koo ha pubblicato un cortometraggio prequel su dilettante nel 2013, che puoi guardare sopra.

‘ARQ’

Se ti piace Orfano nero, lo amerai. Tony Elliott, uno degli scrittori dello show, sta dirigendo questo thriller post-apocalittico, che si svolge in un mondo in cui il petrolio si è esaurito. Robbie Arnell interpreta un ingegnere che sta lavorando su nuove tecnologie energetiche, ma si ritorce contro quando costringe lui e i suoi amici a rivivere lo stesso giorno ogni giorno, Giorno della marmotta-stile. Il film vede anche la partecipazione di Rachael Taylor, che ha interpretato Patsy Walker su Netflix Jessica Jones.

‘Clinico’

Questo thriller vede come protagonista Vinessa Shaw, che interpreta uno psichiatra che subisce un attacco violento e cerca di raccogliere i pezzi in seguito. Si imbatte anche in un nuovo paziente che ha la sua storia oscura da raccontare. Questo potrebbe non essere il meglio per il diritto prima di andare a letto.

“Tigre accovacciata, drago nascosto: spada del destino”

Il seguito di Netflix al successo delle arti marziali del 2000 riporta in scena Michelle Yeoh nei panni di Yu Shu-Lien, che deve proteggere una potente spada contro le forze del male. Se ti piacciono le acrobazie incredibili, le coreografie di combattimento ad alta quota e Harry Shum, Jr. di gioia, lo devi controllare quando è in anteprima il 26 febbraio.

“Prima hanno ucciso mio padre”

Angelina Jolie sta dirigendo questo potente adattamento di un memoriale di un attivista per i diritti umani cambogiano. Loung Ung fu addestrato come un bambino soldato in un campo di lavoro per orfani, ma sopravvisse per raccontare la sua storia. Lei e Jolie sono amici intimi dal 2001 e hanno collaborato alla sceneggiatura. Anche il figlio di Jolie, Maddox, nato in Cambogia, sarà coinvolto nella produzione.

‘Io sono la cosa carina che vive in casa’

L’affareRuth Wilson interpreta Lily, un’infermiera che si prende cura di un anziano autore di storie di fantasmi. Ma la casa di campagna dell’autore ha una sua storia di fantasmi, che sicuramente tornerà a perseguitare Lily. Bob Balaban e Lucy Boynton saranno anche i protagonisti del film drammatico, scritto e diretto da Osgood Perkins.

‘Jadotville’

La siccità è finita: Jamie Dornan tornerà presto sul tuo schermo. Varietà riferisce che Netflix ha raccolto il thriller in tempo di guerra Jadotville in anteprima nel 2016, anche se la data di rilascio specifica è ancora sconosciuta. Dornan interpreta il comandante della vita reale Patrick Quinlan, un combattente irlandese degli U.N. assediato dalle truppe congolesi. Allarme storico spoiler: finisce per vincere senza perdere un solo uomo.

‘mascotte’

Christopher Guest, l’uomo che ti ha portato Questo è il rubinetto spinale e Il meglio dello spettacolo, tra gli altri fantastici mockumentaries, è tornato e ha affrontato il mondo degli sport professionistici. La trama è incentrata sull’ottavo campionato mondiale delle mascotte, che sembra già esilarante. The Hollywood Reporter osserva che i suoi soliti attori preferiti, tra cui Jane Lynch e Parker Posey, erano in trattativa per unirsi al cast. La data di rilascio non è stata ancora annunciata.

“La grande festa di Pee-Wee”

Sai cosa stai ottenendo con questo. Paul Reubens ha collaborato con Judd Apatow per riportare gli iconici personaggi dei bambini Pee-wee Herman sugli schermi ovunque. Ecco la trama, secondo Netflix: “Un incontro fatale con un estraneo misterioso ispira Pee-wee Herman a fare la sua prima vacanza in assoluto in questa storia epica di amicizia e destino.” Il delizioso personaggio torna il 18 marzo.

‘Corrispondenti speciali’

Fresco di ospitare i Golden Globes, Ricky Gervais si sta dirigendo verso Netflix, dove sta producendo, dirigendo, scrivendo e interpretando Corrispondenti speciali. Ma Eric Bana interpreta il personaggio principale, un giornalista in difficoltà che falsifica i rapporti di guerra da un ristorante del Queens. Gervais, Vera Farmiga e America Ferrera compaiono anche nel film, che inizia lo streaming il 29 aprile.

‘Tallulah’

Varietà riferisce che Netflix ha acquistato i diritti di questo dramedy interpretato da Ellen Page come un giovane vagabondo che ruba un bambino da una madre negligente. Allison Janney interpreta anche una donna che pensa di essere la nonna del bambino. Il film è diretto e scritto da Sian Heder, che era uno scrittore e produttore L’arancione è il nuovo nero.

‘The Fundamentals of Caring’

Netflix ha anche realizzato questo film su strada, che vede Selena Gomez accanto al personaggio di Paul Rudd, Ben, che diventa un badante per un diciottenne affetto da distrofia muscolare. Colpiscono la strada e incontrano Gomez, che interpreta una donna di nome Dot. Secondo quanto riferito, è stato uno degli affari più interessanti prima del Sundance Film Festival, dove sarà presentato in anteprima.

‘Metropolitana’

Questo film prende di mira il mondo oscuro delle confraternite universitarie. La trama segue un impegno che deve scegliere tra difendere la sua fraternità, che sta commettendo violenti pericoli o difendere ciò che è giusto.

‘Macchina da guerra’

Netflix ha conquistato un enorme nome per la sua line-up del 2016: Brad Pitt, che sta producendo e interpretando Macchina da guerra, che non ha ancora una data di rilascio. Pitt interpreterà il generale Stanley McChrystal, un capo militare della “rockstar” che ha comandato gli sforzi degli Stati Uniti in Afghanistan fino a quando i commenti sprezzanti sul presidente Obama lo hanno costretto a dimettersi. Il film, che a quanto si dice sarà una commedia satirica, avrà un budget enorme, almeno per Netflix. Il CEO Ted Sarandos ha biforcato oltre $ 60 milioni per garantire i diritti sul film, secondo The Hollywood Reporter.

Segui Marie Claire su Instagram per le ultime notizie sulle celebrità, le belle foto, le cose divertenti e un POV all’interno.

Loading...