Christiane Amanpour su The Gilmore Girls Revival – Christiane Amanpour vuole che Rory Gilmore diventi presidente

Se sei un Gilmore Girls fan, probabilmente hai già segnato il 25 novembre sul tuo calendario per un po ‘di tempo. Potresti aver sezionato ogni nuovo trailer, abbuffato vecchi episodi, discusso con gli amici di Rory con gli amici, e fatto piani di visualizzazione per il lungo fine settimana di vacanza (magari con tua madre). Ma si scopre che almeno un fan è tristemente impreparato allo speciale imminente su Netflix: Christiane Amanpour.

“Sono questi i nuovi? Davvero ?!” esclama il corrispondente della CNN altrimenti sospeso agli International Press Freedom Awards (è appena stata informata che nuovi episodi arriveranno venerdì). “Oh mio Dio, io amore Gilmore Girls. Sono eccitato per Gilmore Girls‘ ritorno.

Naturalmente, non è solo una fan: Amanpour era una persona molto reale nel mondo altrimenti immaginario di Stars Hollow, che serve come luce guida e idolo per il protagonista Rory Gilmore, che sogna di essere un giornalista. Rory dice al preside della scuola che vuole essere Amanpour nel secondo episodio della serie, e l’emittente vincitrice del premio Peabody ha anche fatto un cameo nel finale della serie nel 2007, anche se ora dice che si ritrova “gormless” nel scena. (Questo è “imbarazzante” o “sciocco” per coloro che non sono insultanti britannici.)

Mentre gli sviluppi della trama per l’imminente rinnovamento sono difficili da determinare dai trailer iniziali, sembra possibile che Rory abbia rinunciato al suo sogno giornalistico: si lamenta a voce alta che non ha un lavoro e viene vista (forse) insegnando nella sua scuola superiore . Amanpour è stanco della prospettiva.

“Oh, Rory, dì che non è così!” lei piange per la notizia, prima di offrire un altro (assolutamente sorprendente) suggerimento per ciò che Rory potrebbe fare con la sua vita. “Dirò a Rory di aspirare ancora più in alto. Che ne dici della prima donna presidente degli Stati Uniti? “

Amanpour dice che è stata lusingata dal modo in cui Gilmore Girls ha incorniciato la sua carriera, ma la sua ossessione è andata oltre: “Sai, lo spettacolo è stato così intelligente. La madre e la figlia erano intelligenti, i ragazzi erano intelligenti. Era un fuoco rapido, una conversazione intelligente, con aspirazioni davvero intelligenti. Lo mostra solo in realtà fa vincere a volte.

Dal momento che Amanpour non sapeva che nuovi episodi stavano cadendo questo venerdì (!!!), ha alcuni piani per riorganizzarsi. “È su Netflix? “Chiede.” Sarò a Londra. Guarderò da lì. Grande!”

Grande, davvero.

Seguire Marie Claire su Facebook per le ultime notizie sulle celebrità, i consigli di bellezza, le letture affascinanti, i video in tempo reale e altro ancora.

Loading...