Beth Mowins fa storia annunciando “Monday Night Football”, ma ottiene una reazione sessista

È difficile da credere, ma ci è voluto fino al 2017 perché una donna annunci un Calcio del lunedì sera gioco. Beth Mowins, un’emittente televisiva nota fino ad ora per aver chiamato le partite di football del college, ha annunciato durante la partita di Chargers-Broncos del lunedì sera. Era la prima volta in 30 anni che una donna chiamava play-by-play per un gioco NFL, e la prima volta che una donna lo faceva durante ESPN Calcio del lunedì sera trasmissione. E anche se molti fan hanno espresso il loro sostegno, perché Internet è ancora Internet, è stata anche accolta con un sacco di reazioni sessiste.

Ecco una breve clip di lei che chiama il gioco:

Mowins ha persino avuto l’opportunità che le donne rivoluzionarie del settore si congratulino con lei in un annuncio di Secret e della NFL.

Ma nonostante il suo momento storico, alcuni spettatori non riuscivano proprio a far passare le loro menti che una donna – sussultare! – parlava con loro di sport. La gente ha criticato la sua voce, per quanto tempo ha parlato e, a volte, solo per il fatto che è una donna che ha osato parlare di calcio.

Spero che Mowins ignori i tweet come questi e si concentri invece su quelli come questi, che mostrano un’ondata di sostegno da parte di uomini e donne che pensavano che fosse tempo che una donna prendesse il microfono durante una partita come questa.

E anche prima che il gioco iniziasse, stava ispirando la generazione successiva di trasmissioni sportive. Questo è lo spirito che tutti potremmo usare.

Seguire Marie Claire su Facebook per le ultime notizie sulle celebrità, i consigli di bellezza, le letture affascinanti, i video in tempo reale e altro ancora.

Loading...