Perché Amy Adams non è sui social media

Dire che Amy Adams non ha un selfie stick sarebbe un eufemismo. “Vengo da una generazione diversa”, dice. “I social media non erano prevalenti quando ho iniziato. Non volevi che le persone a casa tua”. Inoltre, dice, sarebbe noiosa. “Ho pensato di avviare un account Instagram, ma poi mi piacerebbe, #fiber. Davvero?”

Il quarto di sette figli, Adams è un grande sostenitore della teoria dell’ordine di nascita. “Se guardi il quarto nato, probabilmente ti dirò molto di più su di me di quanto voglio che tu sappia.” (Più tardi faccio proprio questo e apprendo, tra le altre cose, che i 4 nati sono divertenti per la capacità di imitare molte personalità e analizzare le cose da molti punti di vista, e hanno il desiderio di appartenere, il che li mette alla pari con praticamente l’intera razza umana).

Psicologia della poltrona o no, Adams ci crede: la sua società di produzione personale è addirittura chiamata Fourth Born. Nonostante o a causa della grande famiglia, Adams aveva un approccio molto diverso per iniziare la sua stessa covata. In realtà, sposare il suo partner di lunga data, l’attore Darren Le Gallo, non era nemmeno una sua idea. Ma sua figlia di cinque anni, Aviana, “voleva un matrimonio di famiglia”, dice Adams. “L’avremmo fatto l’estate in cui ho avuto * The Fighter *, e poi l’avremmo fatto l’anno seguente, c’era sempre qualcosa, ne abbiamo parlato di nuovo e Aviana ci voleva davvero”. La coppia ha radunato circa 100 amici e familiari e legato il nodo in un ranch sulla costa centrale della California. “Mi piace cantare, così molte persone hanno cantato”, dice Adams, che ama cantare di tanto in tanto una buona canzone Adele o Amy Winehouse.

Vai dietro le quinte di Amy Adams allettare copertina:

Loading...