Kathryn Hahn parla della serie I Love Dick – Intervista all’attrice Kathryn Hahn

Immagine

MAARTEN DE BOER / CONTOUR / IMMAGINI GETTY

È maledettamente impegnata, tra i due spettacoli di giocoleria (Trasparente e nuove serie Amazon Amo Dick, in anteprima questo mese) e film come Mamme cattive e il suo imminente sequel di Natale, così abbiamo intervistato Kathryn Hahn sotto forma di un quiz a fuoco rapido. Ecco le sue candide, esilaranti risposte.

1. Se non fossi un’attrice, sarei: Un incubo. Devo mettere questa energia da qualche parte.

2. Il miglior consiglio di carriera che ho ottenuto: Stai lontano da Internet. Ascolta il tuo intestino. E ascoltando il tuo istinto, intendo i probiotici, signore.

3. La più cortese risposta alla battuta d’arresto della carriera: Ho mandato il mio amico che aveva ottenuto la parte che avevo disperatamente voluto una lettera di congratulazioni e alcuni fiori. Lei lo ha meritato ed è stato incredibile.

4. Risposta meno gentile alla battuta d’arresto della carriera: Grandi feste per il peccato.

5. Le tre qualità che mi hanno portato dove sono oggi: Prospettiva, rispetto e un pizzico di baccala pazza.

6. Momento ho sentito di averlo fatto: Quando potrei rovesciare qualcosa! Non ho mai girato niente!

7. La decisione di carriera più agonizzante che abbia mai fatto: Oh, lo sono tutti. Non sono bravo con le decisioni.

8. Decisione di carriera più semplice che abbia mai fatto: Quando dovevo allontanarmi da qualcosa perché avevo bisogno di essere una mamma.

9. Tipo di lavoro che farei gratuitamente: Tutto ciò che riguarda il cibo gratuito e bev. E sostiene una buona causa.

10. Perk preferito del lavoro: Incontro e lavoro con gli artisti che ho adorato.

Immagine

I produttori esecutivi Jill Soloway, Sarah Gubbins, gli attori Griffin Dunne, Roberta Colindrez, Kathryn Hahn e Kevin Bacon partecipano alla premiere del tappeto rosso della prossima serie di Amazon, I Love Dick
Getty Images

11. La peggiore trappola del lavoro: Tempo lontano dai bambini e mio marito.

12. Cambia che vorresti vedere nel tuo settore? Più diversità dietro la telecamera che prende le decisioni sui contenuti. E questo filtrerà fino alle storie che vedremo raccontate.

13. Come hai fatto il tuo primo dollaro? Fatina dei denti.

14. Chi ammiri e perché? Ultimamente Rachel Maddow. Che cervello incredibile.

15. L’ultima cosa che ho visto sbalordito: Andare avanti [HBO]. Laurie Metcalf è una dea.

16. Libro che mi ha lasciato un’impressione duratura: Amo Dick, di Chris Kraus. Onestamente non è una spina per il mio spettacolo. Ti lascerà a bocca aperta.

Cosa dovrebbe provare ogni donna una volta? “Non truccarmi.”

17. Canzone che mi fa sempre piangere: “Dolce cosa”, di Van Morrison.

18. Film con il più grande finale: Una donna sotto l’influenza con Gena Rowlands e Peter Falk che fanno di quel divano-letto un letto con quella musica meravigliosa che suona come un kazoo. Mi uccide.

19. Canzone che vorresti suonare al tuo funerale: Oh, qualsiasi Rodgers e Hammerstein. Amo un vecchio musical. O alcuni Pharcyde.

20. Il primo album che ho comprato: Madonna Madonna.

21. Nella mia lista delle cose da fare: Viaggio con la mia famiglia in Africa. Voglio fare un safari.

22. Se potessi vivere in un paese straniero, sarebbe: Francia.

23. Cosa dovrebbe provare ogni donna una volta nella sua vita: Non truccarmi. Quello e una spa coreana. Il migliore.

24. La mia giornata perfetta inizierebbe con: Una coccola di famiglia nel nostro letto.

25. La mia giornata perfetta finirebbe con: Una coccola di famiglia nel nostro letto!

26. Una cosa sono eccezionalmente bravo in: Parcheggio parallelo.

Immagine

Getty Images

27. Una cosa sono epicamente cattiva a: Bastone guida E sciare.

28. Potere da supereroe che vorrei avere: Lettore della mente. Perché sono curioso

29. Come mi schiarisco la mente dopo una giornata schifosa: Organizzazione e pulizia. E occasionalmente erba.

30. Qualcosa di carino l’ho fatto di recente, perché hey, perché no: Mi sono comprato un cappotto favoloso di cui non avevo bisogno perché vivo a Los Angeles.

31. Se potessi competere in uno sport olimpico, mi piacerebbe che fosse: Ginnastica. La genetica non è a mio favore.

32. L’ultima volta che mi sono sentito bello è stato: Molto recentemente! Devo dire che non mi dispiace invecchiare. Devo godermi l’ora.

33. La bellezza essenziale devi tirarti fuori dalle mie mani fredde e morte: Moroccanoil, perché questi fini sono divisi.

34. Il mio primo bacio: camerino di quarta elementare. Stava masticando una gomma da masticare. Le suore erano a pochi centimetri di distanza. Scandalo.

“Devo dire che non mi dispiace invecchiare. Devo godermi l’ora.”

35. Le tre qualità che pensavo di volere in un partner: Sembra. Umorismo. Percezione di sè.

36. Le tre qualità che conosco ora contano: Come sopra. Ma aggiungi gentilezza e integrità. E pazienza.

37. Quello che il mio ragazzo delle superiori avrebbe detto di me: “Perché le ha permesso i capelli?”

Questo articolo appare nel Numero di maggio di Marie Claire, in edicola ora

Loading...