Jay Sebring: Ricordando l’hairstylist ucciso da Charles Manson nel 1969

Il 19 novembre 2017, il criminale e leader della setta Charles Manson è morto all’età di 83 anni. Ma non voglio parlare di Charles Manson. Voglio parlare dell’innovatore di bellezza la cui vita è finita troppo presto a causa sua.

Nell’agosto del 1969, i seguaci del leader della setta misero fine all’estate dell’amore quando irruppero nella casa in affitto dell’attrice Sharon Tate e uccisero il ventiseienne, che era di otto mesi e mezzo, incinta del figlio di Roman Polanski. Hanno anche ucciso altre quattro persone, una delle quali è stata hairstylist delle star Jay Sebring, l’ex-ragazzo di Tate diventato migliore amico.

Nato John Kummer, l’uomo che sarebbe diventato Jay Sebring trascorse la sua infanzia in un quartiere borghese di Detroit, e imparò a tagliare i capelli mentre prestava servizio nella Marina durante la Guerra di Corea. A Los Angeles, l’elegante veterano si è reinventato. Aprì un salone dall’aspetto moderno che era tutto cromato e specchi. Si è ribattezzato Sebring, dopo un famoso circuito. Ha guidato un Mustang Cobra e più tardi un nero Pors che. E indossava un’uniforme di tendenza composta da jeans a gamba dritta, pantaloni attillati e una camicia di Chambray battuta da Fred Segal che il suo staff aveva diligentemente copiato. Al momento della sua morte, Sebring aveva 35 anni con gli zigomi affilati, un rubacuori tascabile a 5’6 “e 122 sterline.

Il suo salone aveva un’entrata segreta e una stanza privata per lo styling, non solo per la sua clientela celeb ma per i suoi numerosi amanti. (Warren Beatty, un cliente, ha basato parzialmente il suo personaggio di lothario in Shampoo a Sebring.) Alla fine degli anni ’60, la maggior parte dei tagli di capelli maschili andava per circa $ 1,50, ma una sessione con Sebring poteva costare fino a $ 25 (i clienti di ritorno ottenevano un prezzo di $ 15). A Sebring viene attribuito il merito di aver portato gli asciugacapelli portatili, allora popolari in Inghilterra tra le donne, in America, uno strumento che ha anche convinto gli uomini a usare, insieme alla lacca per capelli, che era qualcosa di inimmaginabile a entrambi i tipi di Brylcream militanti e scivolosi, come così come gli hippies senza fronzoli e con i capelli lunghi.

Il famoso presentatore di giochi per capelli maschile Bob Eubanks, il figlio di un barbiere, lo ha definito il “Look di Sebring” e ha scritto che ogni giovanotto che lo aspettava in fila in una discoteca di Hollywood ce l’aveva. Ma non pensate che Sebring offrisse capelli Lego taglia unica. Ha lavorato su una grande varietà di uomini molto ricchi: Kirk Douglas, Paul Newman, Frank Sinatra, Sammy Davis Jr., Marlon Brando e Henry Fonda erano clienti abituali; e ha il merito di aver creato il voluminoso casco per capelli di Jim Morrison. Aveva uno stile – ed era amico intimo – Bruce Lee e Steve McQueen; il primo gli insegnò arti marziali, mentre Sebring fornì a quest’ultimo molta abbondanza di cocaina, con grande dispiacere della moglie di McQueen. Sebring stava facendo incredibilmente bene, ma per lui non era abbastanza, voleva creare un sindacato di cosmetologi per proteggere gli stipendi degli altri. È una meraviglia cosa avrebbe potuto fare per il settore se fosse stato più o meno a lungo, come è, è principalmente ricordato come un devoto amico di Sharon Tate (mostrato insieme nel post di Instagram di seguito).

Caricamento in corso

Vedi su Instagram

I due si sono incontrati apparentemente ad una festa a Los Angeles nel 1964, e sembravano una coppia istantanea e inseparabile. Tate è diventato un appuntamento fisso nel salone e ha persino imparato a tagliare i capelli. Il romanziere Dominick Dunne ricorda di aver incontrato Tate nella stanza privata del salone, dove ha avuto un appuntamento fisso ogni tre settimane: “Era spesso seduta su una sedia, solo per stare con Jay mentre lavorava. Sembrava così giovane che all’inizio pensavo che sarebbe venuta lì dopo la scuola. “Alcuni biografi dicono che Tate sentiva che era troppo giovane per sposare Sebring, mentre altri dicono che era pronta per il matrimonio e la Sebring da poco divorziata non lo era, ma in entrambi i casi , le cose cambiarono tra loro quando girò la commedia dell’orrore del 1967, The Fearless Vampire Killers, con il regista Roman Polanski a Londra. Polanski scrisse nella sua autobiografia che i due si unirono durante un viaggio dell’LSD una notte e, all’alba, erano innamorati. Sebring, che tecnicamente stava ancora frequentando la Tate, aveva il cuore spezzato, ma ha dato la sua benedizione e amicizia alla coppia dopo aver incontrato Polanski. Se Seinging si struggeva per Tate o aveva una relazione con lei dopo che lei era sposata è in discussione, ma la sua dedizione a lei non lo è. Quando Polanski, che ha ammesso di aver imbrogliato nel corso del suo matrimonio di 18 mesi, ha prolungato un viaggio in Europa nell’agosto del 1969, Sebring ha tenuto una compagnia di Tate solitaria e pesantemente incinta. La notte in cui sono stati uccisi, Sebring è stato colpito per primo, presumibilmente per aver protestato per il duro trattamento dei loro rapitori di Tate, e poi è stato pugnalato sette volte e lasciato morire dissanguato. Tate ha pregato i suoi rapitori di non ferire il suo bambino non ancora nato, ma di prenderla in ostaggio, ma l’hanno rifiutata e l’hanno pugnalata per 16 volte.

Prima che la famiglia Manson avesse confessato il crimine, notizie salaci lo hanno definito un affare di orgia o droga andato storto, e Sebring in particolare è stato oggetto di scrutinio per il suo stile di vita sfrenato e del fatto che era costantemente in giro con la moglie incinta di un altro uomo. Le telecamere di notizie attesero fuori dal suo funerale, dove McQueen diede il breve elogio di Sebring, per catturare un assaggio dei famosi amici del parrucchiere.

Quando qualcuno diventa vittima di un crimine efferato, purtroppo, questo può diventare il loro intero retaggio. Jay Sebring merita di essere ricordato per molte ragioni. Per un assaggio di Sebring che vive la sua vita reale, dai un’occhiata a questo filmato dello stilista nel gioco Dire la verità, divertendosi come “hairstylist degli uomini di fama mondiale Mr. Oceanbring” nel campo Batman Spettacolo televisivo, e dando un tutorial su alcuni dei suoi metodi di acconciatura (vedi sotto).


Vai dietro le quinte delle riprese per la nostra cover star di febbraio, Alicia Keys:

Loading...