Il trucco dei Golden Globe di Jessica Chastain è rimasto per tutta la notte a causa di * questo * prodotto

La truccatrice Jeanine Lobell non stava pensando ad alcun riferimento specifico quando creava il trucco dei Golden Globes di Jessica Chastain. “Era tardi anni ’60-incontra il 2017, ma non era ispirato da una persona o personaggio specifico, non lo abbiamo mai preso in considerazione poiché tutto è sempre dettato dal vestito”, ha detto Lobell allettare. Quello che lei era pensare, tuttavia, era come mantenere il trucco fresco di Chastain dall’aspetto fresco tutta la notte.

“L’HD è così meschino,” disse Lobell. “È così difficile per tutti e finisci per sembrare stanco e disidratato, quindi il tuo trucco [di base] è davvero importante e allo stesso tempo non vuoi sembrare un ingrassatore [sul tappeto rosso]. ” Ciò significava che Lobell aveva bisogno di trovare qualcosa che avrebbe idratato la pelle e bloccato il fondotinta e il correttore sul posto, ma non avrebbe finito per far brillare Chastain nel momento in cui è passata davanti alle lampadine del flash sul tappeto rosso. “Il ultimo cosa voglio usare per il tappeto rosso è qualcosa che dice ‘luminoso’ sulla confezione. “

Jeanine-Lobell-Chanel-Golden-Globes.JPG

Il prodotto che Lobell si rivolse a era il nuovo Siero Blu di Chanel. “È un siero, ma è un po ‘appiccicoso, quindi afferra letteralmente le fondamenta”, ha detto. “Allora quello che faccio è mettere le fondamenta e non metterlo subito con la polvere e nel tempo che mi serve per fare il resto del trucco, quello che spesso succede sono le parti della pelle che sono disidratate bevo le fondamenta quindi so che devo aggiungere qualcosa di più pesante a quelle aree, il che significa anche che finisco per usare meno [trucco] in modo che la pelle appaia più fresca.Non devo usare tanta polvere, ma è ancora crea un abbigliamento più lungo. “

Jessica Chastain--Golden-Globes-2017.JPG

Guarda tutta la bellezza dei Golden Globe 2017:

  1. Golden Globes 2017: la migliore bellezza della notte
  2. Emily Ratajkowski Faux Bob Golden Globes 2017: Lo sapevate che era falso
  3. Se ti piacciono i capelli di Kerry Washington dal davanti, aspetta finché non vedi il retro

Oltre al siero, Lobell ha utilizzato Chanel Le Teint Ultra Tenue Ultrawear Flawless Foundation e Chanel Natural Press Press. “Ho usato un piccolo evidenziatore sulla parte superiore degli zigomi e sulla punta del naso, perché è dolce, ma da nessuna parte dove potrebbe essere confuso per la lucentezza”, ha detto. Tonnellate di mascara, qualche ciglia finte individuali, una sfumatura di ombretto argentato lungo le pieghe degli occhi, e un labbro rosa lucido e puro, rifinito dall’aspetto di make-up dei Golden Globes di Chastain, che, possiamo dire con piacere, è rimasto molto tempo dopo i discorsi di accettazione erano completi.

Jessica Chastain--BTS-Golden-Globes.JPG

Dai uno sguardo agli aspetti più sorprendenti di stile e bellezza passati ai Golden Globes:

Loading...