Taylor Swift scuote i suoi capelli ricci per congratularsi con Russell Westbrook per la sua vittoria MVP su NBA Awards

Taylor Swift è tornato per sempre. La cantante ha registrato un video congratulandosi con Russell Westbrook per aver vinto l’MVP ai primi NBA Awards. La notizia è interessante per gli Swifties che sono anche appassionati di sport – a chi non piace vedere la loro musica preferita mostrare amore per i loro b-ball preferiti? Ma per noi amanti della bellezza, il video è bello perché le trecce ricce di Tay-Tay tornano in pieno effetto.

“È Taylor, ricordi? Sono stato io a insegnarti a giocare a basket, sono stato io a insegnarti a dribblare, a tirare i palloni”, ha scherzato il cantante nel video. Taylor continua a trasmettere una storia sulla prima volta che Westbook “la picchia” in una partita, dicendo che le ha detto di “scrollarsela” dopo la perdita. “E ho avuto un’idea,” Swift sais. “Quindi, in sostanza, dobbiamo ringraziarci reciprocamente per queste carriere.”

Ovviamente, Swift dice che in realtà non conosce Westbook così e ha inventato la storia, cosa che ci ha fatto una bella risatina AM. Ma quei capelli – ci mancano sicuramente i riccioli di Taylor!

La cantante di solito porta i capelli dritti o leggermente arricciati sotto, ma questa volta, la cantante del 1989 ha fatto fiorire la sua naturale texture. Ah, ci ricorda i vecchi tempi in cui lei era solo una semplice cantante country che attraversava il mainstream.

Taylor Swift si esibisce al Verizon Center.

Taylor Swift dondola trecce più strutturate nel 2011.

Getty Images

Mentre amiamo Taylor, non importa come siano i suoi capelli, stiamo davvero sentendo i ricci e le speranze che continua a benedirci, sfoggiando i suoi splendidi riccioli sul solito.


Altre storie di capelli ricci:

  1. Come districare i capelli ricci senza danneggiarli
  2. Questa trasformazione dei capelli ricci sta diventando virale
  3. 5 Stili senza calore Sto provando i miei capelli naturalmente ricci

I 10 comandamenti di capelli ricci:

Loading...