Può una donna con capelli fini usare l’olio per capelli?

Fidati di me, come qualcuno che ha i capelli fini, so perché quelli di noi con i capelli sottili si rabbrividiscono al pensiero di spargersi sull’olio per capelli. Non solo crea un groviglio untuoso, ma può richiedere un’eternità per uscirne, richiedendo shampoo chiari e chiari e diversi giorni di indossare i capelli in una crocchia. Mentre stavo coprendo il backstage di bellezza agli spettacoli di Parigi, un importante parrucchiere mi ha raccontato storie dell’orrore di colleghi stilisti che avevano usato il petrolio nelle sfilate di moda: “È stato un disastro, non solo per me, ma per i modelli che ne avevano a che fare per tre giorni “.

Fino a poco tempo fa, non ero mai stato tentato di provare un olio per capelli, ma poi le aziende hanno iniziato a confezionarle per sembrare oro liquido, il loro contenuto fluttuava in bottiglie dorate decorate con disegni eleganti e parole come “mitico” e ” magia “nel titolo. Incapace di resistere, ultimamente ho fatto degli esperimenti con gli oli, capendo per tentativi ed errori come far funzionare il prodotto per me, un’idea che ho raccolto dal parrucchiere Guido durante la New York Fashion Week. “Posso dire alle persone molti modi diversi di fare le cose”, ha detto nel backstage di Alexander Wang, “ma devi provarlo tu stesso. Le donne hanno paura degli oli perché ingrassano, ma usano piccole quantità e vedi come lavori.” Questo è quello che ho fatto, applicando piccole quantità in modi diversi e vedendo quali sono i risultati. E dopo alcuni mesi, devo dire … Non so come ho vissuto senza di loro. Ecco cosa ho scoperto:

Fanno un ottimo prodotto pre-asciugatura. I miei capelli sono sbiancati in pochi pezzi vicino al mio viso e lungo le estremità, rendendo quelle aree più asciutte del resto della mia testa. Ora, prima che mi asciughi i capelli, prendo una quantità di Kérastase Elixir, l’Olio per la Bellezza Versatile di Oléro-Complex, tra le mie mani, e lo faccio scorrere attraverso le mie estremità. Poi, con tutto ciò che è rimasto, pizzico i capelli davanti tra il pollice, il medio e l’indice. Una volta che i miei capelli sono asciutti, quelle zone sono incredibilmente lisce e lucide, e poiché è stato usato così poco olio, non ci sono residui grassi.

L’olio è un trattamento notturno ideale. Ancora una volta, usando meno di una goccia di una monetina e massaggiandolo tra i palmi delle mani, applico l’olio iniziando a circa tre pollici sotto le radici e giù fino alle estremità. (Non posso sottolineare abbastanza quanto sia importante non metterlo sulle tue radici o sei nei guai, particolarmente quando si tratta di capelli fini). Poi, mi torco i capelli in una crocchia, lo impongo con degli spilli a forma di U e mi dirigo a letto. Quando faccio uscire i capelli al mattino, ho le onde lucide senza alcun effetto crespo, che tende a verificarsi intorno all’attaccatura dei capelli e alla sommità della testa da sfregare contro il cuscino. Per questo ho usato la Pozione Abbellente Assoluta Davines OI / OIL.

È anche un eccellente trattamento spot anti-crespo. Non ho bisogno di un prodotto anti-crespo allentato, che può appesantire i miei capelli floscia, ma ho scoperto che una piccola goccia di olio per capelli farà il trucco per i luoghi in cui ho dei fuzz. Dopo aver pettinato i miei capelli, che siano saltati fuori, o sbriciolati su onde beachy, prendo la quantità più piccola che posso e lo strofino tra le mie dita, poi mi sfioro leggermente le dita sopra i punti crespi.

Aggiunge tonnellate di lucentezza. Per un elegante chignon o coda di cavallo, una piccola goccia levigata sulla corona e in tutta la coda aggiunge una lucentezza riflettente che sembra liscia e levigata. L’olio è grandemente stratificato leggermente su lacca per capelli o gel.

LINK CORRELATI:

Daily Beauty Reporter: segreti per lo styling dei capelli fini

Daily Beauty Reporter: 3 modi carini per acconciare i capelli bagnati

Daily Beauty Reporter: Domare l’effetto crespo dei capelli fini

Loading...