Aly Raisman acquisisce fiducia e autostima nel nuovo potente Instagram

La ginnasta olimpica Aly Raisman non è estranea al malumore: solo il mese scorso, Raisman ha parlato di un agente TSA che ha criticato il suo corpo (assassino) in un incidente che ha detto “così scomodo.” Quindi non sorprende che la positività del corpo sia qualcosa l’atleta vincitrice della medaglia d’oro è appassionata. Fortunatamente per noi, non ha paura di parlare.

Ieri, Raisman ha preso Instagram per condividere una foto di se stessa in un costume intero di taglio basso, insieme a una didascalia ispiratrice sull’importanza di autostima e autostima, Refinery29 rapporti.

Il 23enne ha scritto,

“Indossare ciò che ti fa sentire felice e sicuro di sé. Non permettere MAI a nessuno di dirti come dovresti e non dovresti vestirti. Abbiamo tutti il ​​diritto di indossare ciò che vogliamo. Le donne non devono vestirsi in modo modesto per essere rispettate. Sii orgoglioso del tuo corpo. Non si tratta mai del numero sulla scala, ma di come ti senti. Sei tutto unico e bello a modo tuo. Nessuno è perfetto. E non importa chi tu sia, maschio o femmina, abbiamo tutti quei giorni di insicurezza. Siamo tutti umani. La storia di tutti è importante. TUTTI. Non sai mai cosa sta passando qualcuno. “

Questa non è la prima volta che Raisman ha condiviso i suoi pensieri ispiratori sull’emancipazione femminile: in aprile, Raisman ha parlato con Motto sulle critiche che ha ricevuto dopo aver posato per Sport illustratiIl costume da bagno Eddition. La ginnasta ha spiegato:

“Sapevo che la gente avrebbe detto che non ero un buon modello e tutte queste cose. Ho fatto il problema perché amo il mio corpo. Posso esprimermi in ogni modo che voglio. Ma questo non dà a nessuno il diritto di giudicarmi. Penso che essere un modello possa essere una persona gentile … le donne non devono essere modeste per essere rispettate “.

Caricamento in corso

Vedi su Instagram


Più messaggi positivi per il corpo da parte delle donne:

  1. Queste foto positive al corpo costituiscono un punto importante del movimento
  2. Ashley Graham è malata di essere chiamata “coraggiosa” per aver indossato un costume da bagno
  3. Ariel Winters applaude ai critici che l’hanno vergognata per questo vestito

Non potremmo essere più d’accordo.

Guarda: Dispelling Beauty Myths: Gender Norms

Loading...