Può usare Accutane in basse dosi Cure Acne senza effetti collaterali?

Negli ultimi mesi, ho avuto sulla mia mascella una zona ostinata di acne ormonale – solo questo grazioso giardino di protuberanze da un pollice, un richiamo arrabbiato dell’universo che non ho, di fatto, evitato il fardello degli adolescenti acne come pensavo di avere, e che non ci sono abbastanza angoli di concealer o ombre al mondo per nascondere il crimine che sta accadendo sul mio viso. C’è, tuttavia, quantità infinite di Google.

E durante tutta la mia ricerca della cura, continuavo a vedere post, storie e discussioni sui miracoli di Accutane, ma non solo su quelli normalia basso dosaggio Accutane. E sì, mi rendo conto che è come dire “, ma non solo un puma-a bambino puma! “Perché, come, è ancora un maledetto puma che mangia la faccia, e Accutane è stato collegato a pensieri suicidi, depressione, malattia infiammatoria intestinale e una miriade di altri effetti collaterali.

Immagine

Instagram@myfacestory

MA, sappiamo anche che nonostante la stampa negativa, Accutane lavora davvero, crea miracoli prima e dopo e cambia letteralmente la vita delle persone. E se una dose più bassa di qualsiasi farmaco di solito riduce gli effetti collaterali, significa che potrebbe esserci un modo per raccogliere i benefici di Accutane, l’unica “cura” conosciuta per l’acne, senza nessuna delle principali insidie ​​spaventose. E questo, ragazzi, è un grande affare.

Il fatto è che, durante le mie ricerche, ho trovato più domande che risposte sul dosaggio basso, in parte perché, beh, i dermatologi non stanno esattamente trollando Reddit, e in parte perché nel mondo della medicina, Accutane è ancora un po ‘ nuovo farmaco, con derma che trova ancora nuovi modi per sperimentare e testare regimi off-label, come il dosaggio basso. E sebbene esistano pochi studi sull’efficacia del dosaggio basso e complessivamente positivi, l’intero concetto è ancora un territorio relativamente inesplorato.

Così ho fatto quello che sono sicuro che ogni malato di acne o ipocondriaco ha sempre desiderato e sognato di fare: ho chiesto a un gruppo di dottori. Tipo, MOLTO di medici. Ho passato ore al telefono con loro, stuzzicandoli su ogni singolo possibile effetto collaterale di Accutane a basse dosi, su come funziona il dosaggio, indipendentemente dal fatto che lo raccomandino o meno e sia addirittura efficace, per creare un definitivo, guida onnicomprensiva, di seguito. E se hai l’acne, alcuni cori angelici probabilmente ti hanno appena cantato nella testa.


La prima cosa è la prima: Accutane non esiste più.

Scusa, ma tutto ciò che sai della vita è una bugia. “Accutane non è più Accutane”, afferma il dermatologo Joshua Zeichner, MD, direttore della ricerca cosmetica e clinica presso il Mount Sinai Hospital, spiegando che Accutane – che è solo un marchio per il farmaco generico isotretinoina – è stato ritirato dal mercato in Il 2009, dopo 30 anni, a causa di cause legali che collegano il farmaco a un aumentato rischio di malattia infiammatoria intestinale o IBD (sebbene studi recenti contengano questo link).

“La gente si riferisce ancora all’isotretinoina come Accutane, ma ci sono in realtà cinque diversi marchi di isotretinoina che possiamo prescrivere, con Absorica che è la più popolare e ben tollerata”, afferma il dott. Zeichner.

E non è così male come sei stato portato a credere.

Immagine

Instagram@skinstruggles

Non sto dicendo isotretinoina alla pari con Tic Tacs, perché in realtà può causare gravi effetti collaterali, soprattutto se sei incinta (motivo per cui ti viene richiesto, per legge, di essere in due forme di controllo delle nascite per tutta la durata della tua prescrizione di sei mesi, per sottoporti a test di gravidanza mensili in ufficio e per firmare un documento elettronico chiamato iPledge giurando che non rimarrai incinta), ma i paurosi effetti collaterali di IBD e di visione notturna -Sono in realtà molto, molto raro, con nessuno dei sette dermatologi con cui ho parlato, dopo averli sperimentati a lungo termine con i loro pazienti.

“Sarò onesto – conosco un sacco di persone che dicono di essere terrificate ed esitanti nel prendere Accutane, ma credo davvero che si tratti più di una risposta emotiva a una risposta razionale, basata su tutta la scienza e le prove che abbiamo isotretinoina circostante “, afferma Annie Chiu, MD, dermatologa del Derm Institute. “A dosi regolari, è una cura a vita nella maggior parte delle persone che la prendono, che può essere davvero cambiante la vita per chiunque soffra di acne severa persistente.”

Devi capire che cosa fa il farmaco al tuo corpo.

Per capire il dosaggio basso, devi capire come funziona il farmaco, per prima cosa. “L’isotretinoina è una forma di vitamina A che di solito viene assunta ogni giorno per 4-6 mesi per raggiungere un dosaggio cumulativo nel sistema”, afferma il dermatologo Mona Gohara, MD, professore associato di Yale. “In pratica chiude la festa nelle tue ghiandole oleifere per sempre, così non otterrai di nuovo l’acne.” Sì, questo significa mai e poi mai più, anche se ti dimentichi di lavarti la faccia per una settimana e di ingerire una ruota di formaggio ogni giorno .

A dosaggi regolari, sei garantito – seriamente, ogni derma me lo ha promesso – per provare l’estrema secchezza degli occhi, delle labbra e della pelle come un effetto collaterale, anche se raramente diventano permanenti. Il resto degli effetti collaterali è un gioco d’azzardo, il più comune di cui sentirai parlare su Reddit e da ogni amico che ti ho mai chiesto, include mal di testa, dolore lombare, dolori articolari e muscolari e problemi allo stomaco.

Una dose più bassa, tuttavia, dovrebbe idealmente ridurre il rischio di tutti questi effetti collaterali, o, per lo meno, renderli più tollerabili, giusto? “Sì e no”, dicono letteralmente tutti e sette i derm. “Teoricamente, gli effetti collaterali, come il dolore articolare e la sensibilità al sole, sono molto meno gravi a dosi più basse”, dice Tobechi Ebede, MD, professore assistente di dermatologia alla Cornell, riecheggiando i sentimenti generali del gruppo, “ma è difficile dire definitivamente, perché tutti rispondono in modo così diverso alla droga. “E sulla base del mio investigatore molto poco scientifico attraverso gli interwebs, la maggior parte degli utilizzatori di basse dosi riportano effetti collaterali piuttosto miti, il che è promettente. Ma, sai, non è affatto scientifico.

Tuttavia, la maggior parte dei derms sono riluttanti a ridurre le dosi.

Il fatto è che c’è un dosaggio molto specifico che devi colpire perché l’isotretinoina sia efficace a lungo termine, e non c’è una risposta chiara su quanto a lungo rimarrai libero dall’acne prima che ritorni. “Gli studi hanno dimostrato ancora e ancora che la clearance dell’acne a lungo termine è visibile dopo 150-250 milligrammi nel corpo, che in media richiede circa sei mesi per raggiungere”, afferma il Dr. Ebede, che osserva che l’esatto giorno di un paziente il dosaggio dipende dal loro peso e dall’anamnesi, sebbene la media sia una pillola da 40 milligrammi una volta al giorno.

Immagine

Instagram@roaccnetane

Il basso dosaggio, tuttavia, è un po ‘un rogue, e nonostante il mio tormento per ognuno di questi dermatologi per risposte concise, tutto ciò che ho ottenuto è stato … oscurità. Un derma ha avuto pazienti con 10 o 20 milligrammi solo una volta alla settimana con successo moderato, mentre altri derm sono scettici riguardo all’abbassare la dose a 20 milligrammi al giorno – cioè. metà della dose media.

“Il problema è che ogni dose sotto la luna sembra funzionare inizialmente quando si guarda un mix di pazienti”, dice la dermatologa Melissa Kanchanapoomi Levin, MD, clinica che frequenta la NYU Langone e il Mount Sinai Hospital. “Ma il problema non è far sì che qualcuno inizialmente chiarisca, ma impedire che l’acne ritorni, perché vogliamo pazienti con isotretinoina per il minor tempo possibile.” Per questo tutti i derms con cui ho parlato preferiscono iniziare con un ciclo regolare di dosaggio , in primo luogo, dal momento che ha avuto un comprovato successo.

Ma ciò non significa che il dosaggio basso non funzionerà.

Chiedi a qualsiasi dottore di fornirti fatti freddi e duri su qualcosa che è stato studiato solo di recente – e non così ampiamente – e in cambio otterrai alcune risposte tiepide e morbide. Che, sai, è giusto. E frustrante.

“L’isotretinoina a basse dosi funziona decisamente, e gli effetti collaterali potrebbero essere più gestibili e meno intensi mentre ci sei, ma poi rimarrai bloccato ad assumere isotretinoina ogni giorno per forse un anno per raggiungere il dosaggio cumulativo di almeno 150 milligrammi “, afferma Dr Levin. “E in generale, le persone non vogliono avere a che fare con pillole giornaliere, esami del sangue mensili e test di gravidanza e effetti collaterali prolungati per così tanto tempo.”

Ma cosa succede se si ha l’acne ormonale super-mite e si vuole provare a basse dosi per, per esempio, tre o sei mesi? “Potresti avere successo e avere una pelle completamente pulita alla fine, ma c’è una possibilità del 60-70% di tornare nel prossimo futuro”, afferma il dott. Gohara. “E preferiresti trascorrere più anni della tua vita con Accutane a basse dosi ancora e ancora, o farla finita in sei mesi fastidiosi, ma gestibili?”

La linea di fondo: l’isotretinoina è magica, indipendentemente da come la prendi.

Immagine

Instagram@ bethfairbanks95

La scelta del dosaggio dipende totalmente da te (e dal medico che ti prescrive) e potresti essere l’eccezione alla regola della dose cumulativa, curando l’acne dopo pochi mesi di piccole dosi. Ma è una scommessa, e potrebbe non essere redditizia a lungo termine. Tuttavia, ogni dermatologo ha sottolineato più e più volte quanto amano Accutane e come nessuno dovrebbe aver paura di prenderlo.

“Credo davvero nel vasto, vasto la maggior parte dei pazienti, Accutane a dose regolare è molto tollerabile per i cinque-sei mesi “, afferma Dr Levin. “Se tu fossi mio membro della mia famiglia, proverei a convincerti a fare il dosaggio regolare.” Afferma il dott. Ebede, “I pazienti soffrono per anni e anni di acne e vengono da me completamente distrutti, e poi dopo un giro di Accutane, le loro vite cambiano completamente. È davvero un farmaco fenomenale. ”

“L’isotretinoina ha cambiato la comunità medica – è la cosa più vicina a una cura dell’acne che si può ottenere, e può davvero alterare l’intera vita di un paziente”, afferma il dott. Gohara. “Quando si arriva a questo, mantenere il viso completamente privo di acne dovrebbe essere una realtà, non un sogno, e l’isotretinoina ci dà quella realtà.”


Loading...