Do Anti-Aging DNA Tests Work – La migliore cura della pelle per il tuo tipo di pelle

Nel caso in cui non l’avessi notato (JK lo hai sicuramente), la società ha fatto un salto abbastanza forte sul carrozzone anti-invecchiamento. E hey, ho capito: la maggior parte degli umani sono intrinsecamente terrorizzati sia dal cambiamento sia dalla mortalità, quindi vedere il tuo viso dissolversi in una serie di linee, indipendentemente da quanto siano belli e naturali, può essere un’esperienza piuttosto sconvolgente, lasciando gran parte del mondo alla ricerca di una “correzione” magica e miracolosa come la chirurgia plastica, i filler, gli iniettabili e ora … l’hacking del DNA.

Immagine

Per gentile concessione di Brand

O almeno, esaminando il DNA, grazie a un kit chiamato DNA Diagnostics Center HomeDNA Skin Care Testing Kit ACQUISTA, che, secondo il suo comunicato stampa, “esamina 28 marcatori genetici in sette categorie associate all’invecchiamento della pelle, dalla qualità del collagene alla pigmentazione e alla sensibilità della pelle, e, sulla base dei risultati e degli ingredienti consigliati, aiuta i clienti a scoprire i prodotti e i trattamenti più efficaci per aiutare promuovere la pelle più sana e dall’aspetto più giovane. “Quindi, per esempio, se i risultati ti dicono che il tuo corpo aspira a scomporre i raggi UV, rendendoti più vulnerabile ai danni del sole, allora hey, assicurati di indossare indubbiamente la protezione solare quotidianamente.

Il kit, che costa $ 25 al CVS o online (escluso un costo di laboratorio di $ 79 che pagate online più tardi) viene fornito con una busta prepagata, due lunghi tamponi sulle guance e un sacco di istruzioni, anche se il processo è ridicolmente semplice: basta registrarsi il kit online, paga il costo del laboratorio, tampona l’interno delle guance per un minuto, poi invia i tamponi dentro. Poi, entro sei settimane, riceverai via email il tuo rapporto (anche se, per me, ci sono voluti solo 10 giorni , che era dolce).

Immagine

Per gentile concessione di Brand

Onestamente mi aspettavo che il mio test dicesse “LOL. U R BIANCO CON PELLE SECCA. UR SCREWED, “perché, come hanno dimostrato alcuni studi, la pelle caucasica, in particolare quella secca del Caucaso, rughe e invecchia più velocemente di altre etnie”. Invece, ho ottenuto un rapporto incredibilmente dettagliato, che mostra come valuto una scala non ideale da ottimale, insieme a una media globale, per ciascuna delle sette categorie testate, che comprende linee sottili e rughe, protezione solare, sensibilità della pelle , elasticità della pelle, pigmentazione, qualità del collagene e antiossidanti della pelle. E, sorprendentemente, la maggior parte dei risultati sembrava piuttosto accurata, come il mio rapporto sulla sensibilità della mia pelle.

Se mi conosci, sai che la mia pelle è tanto capricciosa quanto un bambino sudato privo di pannolini seduti accanto a un uovo di Fabergé. Quindi vedendo che ho segnato “non ideale” per tre dei cinque marcatori genetici per la sensibilità della pelle – molto al di sotto della media globale – è stato stranamente convincente e sorprendente. Ma come potrebbe il mio DNA sapere che sono un essere umano arrossato e prurito? A quanto pare, in realtà non è così sorprendente. Almeno, da un dottore.

Immagine

Per gentile concessione di Brand

“Ci sono alcuni marcatori genetici per le predisposizioni, ma la maggior parte di questi risultati è probabilmente generalizzata sulla base del suo background genetico”, dice Annie Chiu, MD, dermatologa al Derm Institute. Quindi, sai, la mia lunga discendenza di tedeschi dai capelli rossi con la pelle classicamente sensibile, facilmente irritabile. Ma ancora più importante del tuo DNA, dice Chiu? Il tuo stile di vita.

“Mentre le informazioni trovate nei tuoi geni possono sicuramente predeterminare chi potrebbe invecchiare più rapidamente, l’ambiente gioca un ruolo molto più importante in questo”, dice, aggiungendo che “un test del DNA dei gemelli rossi di buon irlandese suggerisce che sono sensibili al sole e probabilmente invecchierà prematuramente, ma cosa succede se uno di questi gemelli vive in Olanda e l’altro vive in Brasile? Cosa succede se si fuma e l’altro no? O uno va ai saloni di abbronzatura? La loro pelle avrà esigenze molto diverse e uno sicuramente invecchierà più velocemente, tutte informazioni che non sono disponibili in un test del DNA “.

Ok, ok, ma per quanto riguarda le altre categorie di pelle, le altre affermazioni sulla confezione? Perché, come mi piacerebbe vantare, ho segnato LEGGERMENTE sopra la media globale per la pigmentazione (e, uh, leggermente al di sotto per l’elasticità della pelle, ma qualunque cosa). “In generale, sappiamo già quali problemi di pelle siamo inclini ad avere, e non abbiamo bisogno di test del DNA – possiamo semplicemente guardarci allo specchio, o ai nostri genitori”, dice il dottor Chiu. “Sappiamo anche che i meccanismi dell’invecchiamento della pelle sono gli stessi per tutti, quindi i trattamenti anti-invecchiamento più comuni non devono cambiare in base alla genetica, dal momento che funzionano per tutti”.

Immagine

Per gentile concessione di Brand

E, certo, per essere onesti, il test elenca praticamente tutti i consigli sulla pelle che potresti usare. Per ogni categoria, il test suggerisce ingredienti topici, ingredienti integratori e trattamenti professionali, e anche se, sì, sembra esserci qualche personalizzazione (come in, non ogni singolo ingrediente sotto il sole è elencato), è anche niente che non vorresti Sono già presenti nella maggior parte dei prodotti generici, come l’ossido di zinco e l’acido ferulico in prodotti solari e anti-invecchiamento.

Tuttavia, anche se non sono rimasto stupefatto dal test, e non posso assolutamente giustificare il costo, suggerirei sicuramente di provarlo, se trovi un ricambio di $ 99 per strada, soprattutto se sei un totale skincare newb che non sa veramente su cosa concentrarsi. Perché guardando questo test, ho una buona indicazione che ho bisogno – o almeno potrei provare – di aumentare la mia lotta contro la sensibilità e l’elasticità della pelle aggiungendo più vitamina E, estratti di tè verde, acido ialuronico e altri 10 cose alla mia attuale formazione. Ma per quanto riguarda il Dr. Chiu, lei non è ancora stata venduta: “Secondo me, non ci sono ancora abbastanza informazioni da studi scientifici per giustificare i soldi spesi.”

Loading...