Come prendersi cura dei capelli ricci – 8 consigli e trucchi per capelli ricci

Nel giro di pochi minuti da quando sedevo nella poltrona del parrucchiere Vernon François, era chiaro: i miei riccioli avevano trovato L’Uno. Come un altro significativo, il go-to uomo di Lupito Nyong’o li capì, tirò fuori il meglio di loro e, cosa più importante, non volle cambiarli. Voleva solo che vivessero la loro vita migliore.

Trascorri una gloriosa mattinata con @VernonFrancois (il genio dietro gli stili già iconici di @ LupitaNyongo) ascoltando l’anima / funk anni ’70 e conversando sui ricci. COSÌ entusiasta di condividere i suoi trucchi e suggerimenti per cambiare il gioco. Collegamento in bio ����

Un post condiviso da Lauren Valenti (@lauren_valenti) su

Come una donna che amava già la mia consistenza riccia, François mi ha fatto impazzire Tom-Cruise-sul divano di Oprah. Quindi oltre a mettere in luce il suo Stupefacente nuova linea epicutiale per capelli, progettata specificamente per le donne con ricci (sia che si tratti di bobine strette o onde sciolte), voglio impartire tutto ciò che ho appreso dal suo genio.

Qui trovi i suggerimenti ei trucchi che cambiano il gioco che ho raccolto mentre guardavo François trasformare la mia lanuggine secca e sporca (non del tipo buono) in una nube rinvigorita di boccoli lucenti.

1. Applicare lo shampoo sui capelli asciutti prima di entrare nella doccia. Sì davvero. Era completamente estraneo a me, ma mentre guardavo Vernon applicare lo shampoo sui miei capelli secchi, ho avuto un momento con la lampadina. Invece di una schiuma uniforme (voglio dire, chi sa veramente cosa sta succedendo “sotto tutta la schiuma”), è stato in grado di individuare le aree che necessitavano di più pulizia, cioè il mio cuoio capelluto asciutto e le sezioni più grasse intorno all’attaccatura e alla nuca. E come qualcuno che è estremamente incline, ha fatto meno fatica. “Sei in grado di controllare il distress più facile e di superarlo”, spiega Francois.

2. Lavati i capelli. Come una ragazza riccia, ero imbarazzantemente in ritardo per la festa del co-wash. Per fortuna, Vernon mi ha mostrato la luce massaggiando la mia testa con il suo Vernon François Co-Wash Shampoo, che è infuso con ubuntu, marula, jojoba e oli di mandorle dolci che apportano ai capelli livelli di umidità per i capelli per maggiore lucentezza ed elasticità. “È il modo migliore per pulire i capelli mantenendo l’umidità naturale”, dice. La parte migliore? Sono due passaggi in uno.

Post scriptum L’umidità in più è * specialmente * gradita se sei una maschera per capelli delinquente come me.

Immagine

3. Usa le dita per districare i capelli. Per quanto riguarda Vernon, le dita sono il tuo miglior strumento di distrazione. Più gentile e paziente sei, la migliore esperienza sarà. Un altro bocconcino che cambia il gioco? “Inizia a districarti dalle estremità verso l’alto”, consiglia François. “È più veloce e meno stressante sui capelli, quindi stai perdendo meno.”

4. Diffuse i tuoi ricci * bene * modo. In altre parole, non fissare semplicemente il diffusore alla tua testa e farlo esplodere con calore. Ancora una volta, la pazienza è la chiave, così come le diverse impostazioni del phon. Per evitare di surriscaldare i riccioli, è necessario mantenere sia il calore che la potenza sul mezzo.

Messa a fuoco. #texturedhair #bighairdontcare

Un post condiviso da Vernon François (@vernonfrancois) su

Vernon impiega un approccio “3D” quando si asciugano i capelli, il che significa che ogni parte dei capelli (prepararsi per un sacco di capriole in stile Beyoncé) viene diffusa e accartocciata in diverse sezioni. Le regole più importanti da seguire sono:

  1. Mantenere il diffusore ad un angolo di 45 gradi, il che significa che metà del bordo del diffusore è appoggiato contro le radici mentre l’altro è rivolto verso l’esterno, il che consente alla sezione diffusa di respirare.
  2. Non asciugare eccessivamente i riccioli! Il modo migliore per evitare questo è alternando le sezioni, tenendo il diffusore su ciascuna per non più di 40-50 secondi. Dovresti continuare a farlo finché il tuo intero sentito non è al 95% asciutto.

    5. Mantieni i tuoi riccioli intatti per tutta la notte. Se hai intenzione di passare il tempo a diffondere i riccioli, vorrai che i risultati splendidi durino giorni in giorni in giorni. Il modo migliore per tenerli in ordine è “ananas” i capelli in cima alla tua testa e avvolgerli in una vecchia T-shirt di cotone morbido. Ciò manterrà i tuoi riccioli puliti e ridurrà l’attrito mentre dormi.

    6. Applica prodotti alle tue mani come una crema per le mani. Quando ci pensi, applicare il prodotto solo al 50 percento della superficie della mano non ha senso. Sfregando i prodotti su tutte le mani, stai facendo come Drake e colpire tutti i punti che non si sa nemmeno era lì quando passi le dita tra i tuoi ricci. In altre parole, assicura una distribuzione uniforme del prodotto durante il rivestimento dei fili.

    La mia bella #lightweight #serum è progettata per rafforzarsi Proteggi il tuo #hair dal calore mentre definisci il tuo modello #curl con una formula non grassa. #texturedhair #vernonfrancois #beauty #texture #curls #waves #coilyhair #kinkycurly #kinky #afro #loosewave #women #men #hairstyle

    Un post condiviso da Vernon François (@vernonfrancois) su

    7. Parte i capelli indietro solo a metà strada. Vernon mi ha spiegato questo concetto in questo modo: “Con i capelli ricci, è come se fossi a una festa e non vuoi mai stare in piedi mentre la gente balla. Vuoi unirti e alzarti”.

    Ciò che intendeva con questo è che quando si separano i capelli fino alla corona, si appiattisce il volume. Invece, dovresti abbracciare il va-va-voom della tua texture separandolo solo a metà della tua testa, che aggiunge immediatamente volume alle sezioni posteriori delle tue radici ed è lusinghiero sul viso.

    8. Scarabocchia le tue radici per il volume. Mentre ero esperto nella tecnica classica di spazzolare le radici dei capelli su e giù per un sollevamento indotto dal fuzz, Francois mi ha convertito in un diverso tipo di presa in giro. Come un DJ con un ago e un disco in vinile, dovresti usare un plettro per “scarabocchiare”, che è stuzzicante alle radici in una formazione a zig-zag per il volume che sale e su.

    Per quanto riguarda i capelli, non puoi battere il pettine stile 3-in-1 di Vernon François. In effetti, d’ora in poi non uscirò mai di casa perché include un’ampia sezione di denti per districare; dente di medie dimensioni per troncatura / liscio; e una maniglia di presa per prendere in giro / scarabocchiare.

    Immagine

    Seguire Marie Claire su Facebook per le ultime notizie sulle celebrità, i consigli di bellezza, le letture affascinanti, i video in tempo reale e altro ancora.

    Loading...