Come prendersi cura dei capelli biondi | Suggerimenti per la cura dei capelli biondi

Dal giorno in cui i miei lucchetti dorati per l’infanzia hanno trasformato una triste ombra di acqua piatta, sono stata una fiero bionda da bottiglia. Naturalmente, nel corso degli anni ho imparato attraverso prove ed errori (più errore di qualsiasi altra cosa, davvero) che avere più divertimento può avere un prezzo. Sto parlando di lavori di tintura macchiati, rotture brusche e alcune texture seriamente discutibili.

Per aiutare tutti i biondi a evitare il suddetto, condivido i consigli degli esperti di Bumble e bumble colorista e lead educator Clayton Lee, insieme a quello che ho imparato durante i miei molti, molti anni di manutenzione, per contribuire a garantire che la tua bionda sia sempre vibrante e miracolosamente sana.

Scegliere uno shampoo e un condizionatore: Come una bionda, dovresti essere gentile e lavarla di meno, qualunque cosa significhi per il tuo tipo di capelli. Quando si tratta di scegliere uno shampoo e un balsamo, cerca le formule progettate specificamente per mantenere e proteggere il tuo colore. “Evita tutto ciò che è duro o spoglio e opta per prodotti senza solfati”, consiglia Lee. Per assicurarti di mantenere il tuo tono e il tuo colore non diventi piccante, guarda a shampoo viola o argento che non stanno esagerando nel chiarire.

Mantenerlo idratato: Se non sei un biondo naturale, generalmente significa che i tuoi capelli sono danneggiati e disidratati, o in altre parole, estremamente assetati. Devi nutrirlo quotidianamente con un trattamento in congedo (come il Complesso di Bruciare e inciampare e il Complesso di estinzione) che riparerà e sigillerà le cuticole.

Proteggendolo dal calore: Gli strumenti caldi non vanno bene per i capelli di qualsiasi colore, ma in particolare minacciano i capelli biondi. Ma dal momento che probabilmente stai andando a modellare i capelli a prescindere, è essenziale ridurre al minimo il danno. A seconda del tipo di capelli e delle preferenze, prova una crema protettiva contro il calore, spray o balsamo per combattere i danni, e mantieni il colore dallo sbiadisc per l’avvio.

Tirandolo fuori dal sole: I cappelli e le sciarpe sono la migliore difesa immediata, ma se i tuoi capelli saranno esposti alla luce diretta del sole è imperativo prepararli utilizzando un prodotto di protezione dal calore con filtri UV. Prova: bombi e bumble Olio invisibile per parrucchiere.

Mantenerlo al sicuro dall’acqua: Come bionde, siamo paranoici che ogni tuffo nella piscina trasformi le nostre serrature leggere in una sgradevole tonalità di verde. Il fatto è che è sicuramente un rischio ma c’è molto che puoi fare per difenderti. Indossare una cuffia è ovviamente lo scudo definitivo, ma se questo non è il tuo stile, devi combattere le sostanze chimiche prima e dopo aver nuotato. “Applicare il balsamo prima di entrare nella piscina o nell’oceano per creare una barriera tra i capelli e l’acqua salata o il cloro”, consiglia Lee. “Dopo essere uscito dall’acqua, sciacquare i capelli il prima possibile per eliminare i residui.” Se si nuota frequentemente e si nota un accumulo o una sfumatura verdastra, utilizzare uno shampoo chiarificante per rimuoverlo. Se l’accumulo o il tono verdastro è troppo forte, cerca l’aiuto del tuo colorista per ricreare e mantenere il tono biondo adatto.

Rendere il tuo colore ultimo: Ancora una volta, il modo migliore per mantenere i capelli vibranti è il lavaggio minimo con shampoo e balsamo adatti al colore. Un altro modo per conservare la tua tonalità è di rinfrescare con un trattamento di lucentezza nel salone tra i servizi di colore. Funziona per mantenere il tuo tono vibrante, ma non è così duro come il normale colore dei capelli.

Rotture di combattimento: Prima di tutto, la cosa più importante che puoi fare è assicurarti di vedere un colorista esperto che capisce come creare e ritoccare senza sovrascrivere il tuo colore. La chiave è far sì che il tuo colore sia fatto in tempo, ma non troppo frequentemente, dato che la tintura troppo spesso causerà stress, danni e eccessiva secchezza, dice Lee.

Il tuo altro nuovo migliore amico quando si tratta di combattere i danni? Maschere, in particolare quelle formulate per capelli colorati. Prova a utilizzarne almeno una volta alla settimana. Per una “maschera” facile, puoi usare il condizionatore e lasciarlo in posa per 10 minuti per alcuni fili di seta.

Dovresti anche controllare:

Il dizionario dei capelli biondi: definire letteralmente ogni ombra sotto il sole

6 modi super subdoli per nascondere le tue radici tra gli appuntamenti

7 errori che stai facendo quando ti soffi i capelli

Le ultime trasformazioni dei capelli delle celebrità sbalorditive