Batteri su salviette – I pezzuole sono adatti all’uso?

Quei quadrati di stoffa poligonale di pois dai bagni di bolle dei nostri giovani? Stanno tornando indietro.

Grazie a Liz Earle, Eve Lom e ad altre donne intraprendenti con nomi monosillabici e di lusso, sempre più donne usano salviette – tagliate da mussola, flanella o tessuti sintetici ad alta tecnologia – per pulire e lucidare e rimuovere la sporcizia che i nostri volti accumulano durante il giorno.

Quindi dovremmo salire tutti a bordo? Sono meglio di usare le mani? Sono in grado di riutilizzare senza un lavaggio in mezzo? (Vedi: Questo post mi ha rovinato la vita.) Abbiamo chiesto ai dermatologi certificati dal dottor Hadley King e al Dr. Rachel Nazarian del Gruppo Schweiger Dermatology di fornire il bene, il male e il semplice allarmante. Eccoci qui:

Ho * bisogno * di usare un asciugamano? Le mie mani non sono abbastanza buone?

Dipende dal tipo di trucco che indossi e da ciò che stai cercando di raggiungere, afferma il dott. Nazarian. “I prodotti più recenti sono molto più difficili da rimuovere completamente alla fine della giornata, specialmente con l’aumento del trucco” non-budge “, che si aggrappa alla pelle.Questo, la pelle è un organo delicato e l’utilizzo di un pennello meccanico può essere troppo duro, strappando troppo degli oli naturali che aiutano a regolare l’idratazione della pelle.Il compromesso perfetto è un panno morbido in cotone 100%, che rimuoverà fisicamente la crema solare, il trucco e lo sporco senza infiammare la pelle. “

Se stai cercando di eliminare le cellule morte invece della semplice pulizia, prova una spazzola facciale palmare con setole morbide o acido glicolico per esfoliare chimicamente la pelle. Una o due volte alla settimana è abbondante, dice il dott. Nazarian.

Quindi … cosa succede alla tua pelle quando usi una salvietta sporca sul viso?

Cose terribili! A causa dell’ambiente umido e caldo in cui vivono, le salviettine sono il terreno fertile per batteri e muffe, afferma il Dr. King. “Quando vengono usati, i germi [su una salvietta sporca] vengono poi sparsi o reintrodotti nella pelle, che può causare irritazione e persino infezioni.Per ridurre al minimo la crescita di batteri e muffe, appendere la salvietta in modo che l’aria circoli attorno ad essa, asciugandola più velocemente I pennelli sonici non sono immuni ai batteri e alle muffe, ma in genere si asciugano più velocemente e sono meno porosi, quindi è meno problematico. “

Quanto spesso hai bisogno di lavare salviette?

Questo è dove i nostri esperti differiscono. Il Dr. King consiglia di gettarli nella lavatrice almeno ogni 3-4 giorni, mentre il Dr. Nazarian è un po ‘spaventosamente irremovibile nel lanciarli nella cesta dopo ogni. singolo. uso. Il suo fondamento logico: “Non useresti mai di nuovo la carta igienica? Se il tuo scopo è PULIRE, devi iniziare con un prodotto pulito, non trattare il tuo viso in modo diverso, un panno pulito per ogni uso”.

* pende la testa * Ok, dottor Nazarian. A partire da circa $ 6 un pop, non è * troppo * molto di una stravaganza da sborsare per uno stack side-side. Inoltre, pensa a tutto il fungo che non stai sfregando sul tuo viso.

Dovresti anche controllare:

32 Cose sorprendenti che rovinano la tua pelle

Le 8 cose peggiori che puoi fare alla tua pelle

7 semplici passaggi per la pelle più gloriosa della tua vita

Loading...